Bocca: “L’Inter ha preso Conte per clonare la Juve in laboratorio”

Bocca parla dell’approdo di Conte in nerazzurro

di redazionejuvenews

Su Repubblica.it  Fabrizio Bocca ha parlato dell’approdo di Conte in casa Inter: Quello di Antonio Conte all’Inter, ma più che altro direi sull’intero calcio italiano, è uno sbarco spettacolare, imponente, una maxi offensiva organizzata, destinata soprattutto a scioccare gli avversari.

 

 

 

 

Una reazione convinta, ma non senza rischi – anzi i rischi sono altissimi – di fronte a chi in questi anni di vuoto di potere, di Milano calcisticamente azzerata, ha fatto manbassa di vittorie, infilzato scudetti senza resistenza alcuna, conquistato tutto quello che in Italia era conquistabile. Uno sbarco nel calcio italiano organizzato in quest’ultimo anno, nei minimi particolari, da Beppe Marotta, l’avanguardia arrivata all’Inter a preparare il terreno. Una costola prelevata alla Juve stessa per poi cercare quasi di seguirne la stessa strada, se non addirittura di clonarla in laboratorio”.

 <a href=”https://digitaledition.gazzetta.it/promotion/juvenews/?intcmp=Gazzanet_JuveNews_nd_100419_nd_nd_nd”><b>Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!</b></a> <a href=”https://digitaledition.gazzetta.it/promotion/juvenews/?intcmp=Gazzanet_JuveNews_nd_100419_nd_nd_nd”><b>Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.</b></a
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy