Ex-Juve – Bendtner: “La prostituzione è molto diffusa nel calcio”

L’ex calciatore della Juventus e dell’Arsenal, dopo le confessioni sul gioco d’azzardo, ha parlato degli eccessi nella vita sessuale dei calciatori

di redazionejuvenews
Bendtner

Juve

 

Ex-Juve – Bendtner: “La prostituzione è molto diffusa nel calcio”

 

TORINO – Continua a far parlare di sé un giocatore della Juventus: si tratta di Nicklas Bendtner, centravanti danese ex Arsenal, attualmente svincolato. Dopo le confessioni fatte nei giorni scorsi sui suoi problemi con l’alcool e con il gioco d’azzardo, l’ex bianconero ha anche parlato degli eccessi nella vita sessuale dei calciatori. Ecco le sue parole, riportate da calciomercato.com:

La prostituzione è molto diffusa nel calcio. Molti giocatori, infatti, ingaggiano delle prostitute, perché è meno rischioso uscire con altre ragazze. So di molti incidenti che hanno coinvolto delle prostitute, ma ci sono tante storie di ricatto tramite i social. Sono delle cercatrici d’oro, che compaiono di notte solo per farsi una scopata e per fotografarti mentre dormi: quelle immagini, poi, sono delle carte vincenti per loro, perché possono ricattarti. Le prostitute, invece, hanno una specie di giro d’affari da tutelare e, solitamente, non ti ricattano. Una volta una ragazza con cui ero stato è venuta da me e mi ha detto di essere incinta: voleva dei soldi per stare in silenzio. Alla fine, le ho pagato l’intervento per rifarsi il seno“.

 

Bendtner con la maglia della Juve
Bendtner con la maglia della Juve

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy