juve women

Juventus Women, le statistiche in vista del match con il Sassuolo

Juventus Women
Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato una nota sulle Women, in previsione dell'incontro con il Sassuolo.
Lorenzo Focolari Redattore 

Il sito ufficiale della Juventusha pubblicato una nota sulla partita con il Sassuolo. Ecco il comunicato: "Domenica alle ore 15 andrà in scena la 13a giornata di Serie A Femminile, Juventus Women impegnate allo Stadio Ricci contro il Sassuolo. All’andata fu 4-0 per le bianconere al Pozzo di Biella, andiamo a vedere le statistiche in vista del match. NUMERI E CURIOSITÀ Dopo il 2-0 sul Pomigliano e l’1-0 sull’Inter, il Sassuolo potrebbe centrare tre successi di fila con annesso clean sheet in Serie A per la prima volta dallo scorso aprile (cinque in quel caso – le ultime due della Regular Season e le prime tre della Poule Salvezza). Le neroverdi hanno perso le ultime quattro gare casalinghe in Serie A e solo una volta hanno registrato cinque ko consecutivi interni nella competizione: tra settembre e dicembre 2017, nelle loro prime cinque partite domestiche in assoluto nel massimo campionato. La Juventus ha perso l’ultima trasferta di Serie A (0-1 vs Sampdoria) e solo una volta nel massimo campionato è rimasta per almeno due gare esterne di fila senza vincere: tra aprile e maggio scorsi (tre in quel caso – 1N, 2P).

Le bianconere inoltre non sono mai rimaste a secco di gol per due match consecutivi lontano da casa nel torneo. La Juventus ha vinto 10 delle prime 12 gare stagionali per la sesta volta in Serie A; solo la Torres (sette) ci è riuscita più volte nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1995/96). Il Sassuolo è l’unica squadra che non ha trascorso alcun minuto in vantaggio in casa in questa Serie A. La Juventus è la formazione che ha segnato più gol di testa nel torneo in corso (otto, due dei quali nella gara d’andata contro le neroverdi), più del doppio dei tre messi a segno dal Sassuolo finora. Solo la Roma (sette) ha segnato più gol da fuori area della Juventus (quattro) in questa Serie A; dalla parte opposta però, il Sassuolo è, con il Napoli e proprio con le bianconere, una delle tre che non ne hanno ancora concessi dalla distanza. La Juventus è, con la Roma, una delle due squadre che in questo campionato hanno concesso meno di due gol in più occasioni (10 a testa). Dalla parte opposta, solo Napoli e Pomigliano (otto) contano più partite del Sassuolo (sei) con almeno due reti al passivo. FOCUS PROTAGONISTE Chiara Beccari, cinque presenze in bianconero tra tutte le competizioni nel 21/22, è la più giovane giocatrice coinvolta in almeno cinque gol nella Serie A in corso: tre reti e due assist per la classe 2004. L’attaccante, dopo aver firmato l’1-0 del Sassuolo sull’Inter nell’ultimo turno, potrebbe andare a bersaglio in due gare di fila per la prima volta da dicembre 2022 – tre, una delle quali proprio contro la Juventus. Daniela Sabatino è, con l’ex Inter Tabitha Chawinga, una delle due giocatrici che hanno segnato più reti ai danni della Vecchia Signora (quattro a testa). Contro nessuna squadra Cecilia Prugna ha segnato più gol in Serie A che contro la Juventus: due (come contro l’Inter), tutti con la maglia dell’Empoli – incluso il suo ultimo nella competizione, il 27 febbraio 2022, nel successo della squadra toscana contro le bianconere. Chiara Beccari e Annahita Zamanian sono due ex del match. Considerando tutte le competizioni, sono cinque presenze in bianconero per la classe 2004 (nell’annata 21/22), mentre per la francese 82 gare giocate, condite da 11 gol (tra il 2020 e il 2023). La più recente marcatura di Davina Philtjens in Serie A è stata realizzata proprio contro la Juventus, in casa il 24 settembre 2022.

Il primo gol di Manuela Sciabica in Serie A è arrivato proprio contro la Juventus, nel gennaio 2021, diventando la più giovane giocatrice a trovare la rete contro le bianconere nella competizione, a 16 anni e 210 giorni. Il Sassuolo è, con la Sampdoria, una delle due squadre contro cui Maëlle Garbino ha sia segnato che servito un assist in Serie A (entrambi nello stesso match del 15 ottobre scorso). La francese conta tre passaggi vincenti in 11 presenze nel campionato in corso, già uno in più di quelli forniti nelle precedenti 42 gare di Ligue1 (due). L’unica giocatrice in doppia cifra di gol contro il Sassuolo in Serie A è Cristiana Girelli: 10 reti, tutte nelle ultime 10 partite giocate. Contro le neroverdi, l’attaccante ha messo a referto due doppiette (settembre 2019 e dicembre 2021); in maglia bianconera non ha rifilato più marcature multiple a nessuna avversaria. Arianna Caruso ha giocato in settimana la sua 200a presenza con la maglia della Juventus, diventando la prima giocatrice a tagliare questo traguardo con il club piemontese. Da inizio novembre, nessuna giocatrice è stata coinvolta in più gol in Serie A rispetto ad Arianna Caruso: sette (quattro reti e tre assist), alla pari di Michela Catena e Vero Boquete. Sofia Cantore ha indossato la maglia del Sassuolo nella Serie A 2021/22, segnando otto reti e servendo cinque assist in 14 presenze; l’attaccante è andata due volte a bersaglio contro le neroverdi nella competizione – con il Verona (gennaio 2020) e la Juventus (marzo 2018), sempre in trasferta. Anche Martina Lenzini è un’ex della gara: 53 presenze con il Sassuolo in Serie A per la bianconera, collezionate tra il 2018/19 e il 2020/21. Barbara Bonansea ha segnato cinque gol in Serie A contro il Sassuolo; in maglia bianconera vanta un bottino più consistente solo contro la Fiorentina (sette reti). Nella scorsa stagione Melissa Bellucci ha giocato 24 partite con la maglia del Sassuolo in tutte le competizioni. Asia Bragonzi ha disputato cinque gare nel 2022 in Serie A con la maglia del Sassuolo".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.