juve women

Juve Women, vittoria per 2 a 0 contro il Napoli: battuto un altro record!

Juventus Women

La Juventus Women vince 2 a 0 contro il Napoli. 30esima vittoria consecutiva per le ragazze di Joe Montemurro

redazionejuvenews

Dopo la bella vittoria in Champions League contro il Servette, oggi la Juventus Women ha continuato anche la sua cavalcata in campionato, battendo 2 a 0 il Napoli. Le bianconere si mantengono prime in campionato a punteggio pieno, rompendo un altro record. Per la squadra di Joe Montemurro questa è infatti la 30esima vittoria consecutiva: superato il record di 29 detenuto dal Brescia. Ora per la Juventus Women testa alla prossima, importantissima, partita contro il Chelsea, valida per la UWCL. Per le bianconere non sarà una partita facile, ma hanno tutte le carte in regola per fare bene.

Mister Montemurro schiera le bianconere con il consueto 4-3-3. Aprile tra i pali, con Hyyrynen, Lenzini, Salvai e Nilden a comporre la retroguardia difensiva a quattro. A centrocampo spazio a Caruso, Zamanian e Pedersen. Tridente d'attacco composto da Bonfantini, Staskova e Cernoia. Non convocate Girelli e e Bonansea. La maggior parte delle emozioni avvengono nei primi 5 minuti di gioco, con la Juventus che si porta subito sul 2 a 0. Dopo soli 26 secondi, arriva subito il gol del vantaggio bianconero, grazie ad un gran colpo di testa di Caruso su assist di Cernoia. Proprio Cernoia è stata protagonista del match, che 5 minuti dopo l'assist, riesce a segnare il gol del raddoppio. Il Napoli prova a rialzare la testa, ma è costretto ad arrendersi di fronte all'evidente superiorità della Juventus Women. Nel finale di partita le bianconere vanno vicine al terzo gol, con un tiro di Hurtig e un altro di Staskova.

Al termine della partita, Cernoia è intervenuta ai microfoni di JuventusTv: «Infrangere un altro record è qualcosa di bellissimo. Venivamo dalla partita contro il Servette dove abbiamo giocato bene, ottenendo un risultato rotondo. Questo ci dà certezze importanti, pur sapendo che andremo ad affrontare le vice-campionesse d'Europa, ma siamo una squadra forte e cercheremo di fare del nostro meglio». (Juventus.com)