Ranieri: “Champions? Alla Juve manca un pizzico di fortuna”

Ranieri: “Champions? Alla Juve manca un pizzico di fortuna”

L’allenatore ha parlato

di redazionejuvenews
Claudio Ranieri

TORINO – L’ex allenatore Claudio Ranieri ha parlato intervistato dai microfoni del programma radiofonico Radio Anch’io Lo Sport. 

“E’ il campionato che ci si aspettava, la Juve è sempre lì e le altre che stanno lottando prima fra tutte l’Inter. Conte sta facendo un grande lavoro. Poi c’è l’Atalanta che si sta confermando, a parte la caduta in Champions, e poi c’è il Napoli che mi auguro possa inserirsi nella lotta Scudetto. Credo che sarà un bel duello”.

SARRI – “Il lavoro di Conte e Sarri si inizia già a vedere: l’Inter ha già le caratteristiche del gioco di Conte, mentre Sarri ha un gioco un po’ diverso e che richiede tempo. Ma vedo che Pjanic sta già toccando tutti i palloni che vuole Sarri”.

CHAMPIONS – “Vincere la Champions non è mai facile, devi trovarti nelle migliori condizioni a marzo nel momento decisivo: cosa gli manca? Vincere. Ha tutto, ma così come altre grandi squadre. Poi ogni anno ci sono delle sorprese, pensiamo al Tottenham. Alla Juve forse manca quel pizzico di fortuna di trovarsi al momento giusto con tutti i suoi effettivi”.

ITALIA – “La Nazionale? Ci sono dei cicli, stiamo tornando ad avere dei buoni giocatori e ora aspettiamo il ‘crack’: quei giocatori alla Baggio, alla Riva, alla Totti, che poi ti fanno vincere. Mancini sta facendo un ottimo lavoro. Tonali mi auguro diventi il nuovo Pirlo, mi auguro il suo carattere sia forte. Poi vedremo, tecnicamente mi sembra molto molto bravo e Cellino lo sta coccolando. Sensi mi ha sorpreso per la tranquillità con cui gioca, è sui palcoscenici importanti che si vede la qualità di in giocatore e lui lo sta facendo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy