Moviola: molti pareri contrastanti su Juve-Bologna

Allo Stadium due episodi finiti al centro di molte polemiche, i giornali la pensano diversamente

di redazionejuvenews

TORINO – La Juventus passa allo Stadium 3-1 contro un Bologna intraprendente che però non ha retto la furia Douglas Costa che con il suo ingresso in campo ha stravolto la gara. I bianconeri sono passati in svantaggio con un rigore di Verdi, estrema punizione nata da uno sciagurato passaggio di Buffon a Rugani sul quale è intervenuto Crisetig in anticipo costringendo il centrale al fallo. Irrati ha concesso il penalty e ammonito l’ex Empoli, qui scatta la polemica: molti chiedevano il rosso per ‘chiara occasione da gol’, altri si aggrappano all’abolizione della ‘tripla sanzione’, il Corriere dello Sport è della prima opinione, la Gazzetta del secondo.
Situazione analoga in occasione della rete di Khedira del 2-1: la rosea scagiona la spinta del tedesco su Keita perché è ‘difficile capire la portata della spinta’; al contrario il quotidiano romano accusa il direttore di gara di aver avuto una svista. E nel frattempo nasce una clamorosa ipotesi di mercato: via un top player, Marotta sceglie già il sostituto: >>>CONTINUA A LEGGERE

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

JUVE-BOLOGNA: BUFFON DISASTRO, COSTA SUPER

JUVE.BOLOGNA 3-1

LICHSTEINER: LASCIO LA JUVE

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy