Marotta: “Rinvio delle partite? Decisione presa all’ultimo momento che si poteva evitare…”

Marotta: “Rinvio delle partite? Decisione presa all’ultimo momento che si poteva evitare…”

Il dirigente dell’Inter ha parlato

di redazionejuvenews
Marotta

TORINO – Il dirigente dell’Inter, Giuseppe Marotta, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in merito alle cinque partite rinviate per Coronavirus: “In premessa dico che come cittadino c’è una situazione di emergenza ed è normale che dobbiamo avere grande rispetto della salute di ogni cittadino. E’ chiaro che ci troviamo a dover confrontarci nell’ottica di dover pianificare il campionato italiano, che da domenica scorsa ha subito alcuni rinvii. La decisione della Lega può essere comprensibile, ma dall’altra sono già preoccupato perché se dovesse essere prolungato il blocco, mi chiede come si possano gestire alcune partite della prossima giornata. Vengono coinvolte alcune squadre che hanno poi anche delle partite europee, veramente siamo in una situazione difficile. Quello che noi come Inter abbiamo chiesto è di convocare un’assemblea con urgenza, i temi devono salvaguardare il giusto equilibrio e la continuità di questo campionato. Come detto prima ci tengo a sottolineare la priorità della tutela di tutti, poi quando torniamo a parlare di calcio cerchiamo di farlo nel migliore dei modi con un criterio univoco ed armonioso. In questo momento sono molto preoccupato, è una cosa difficile alla luce di un calendario compresso di impegni. Non vedo altre via d’uscita se non questo, la mia è una preoccupazione da dirigente ed ecco perché abbiamo chiesto di convocare un’assemblea. Io non voglio fare polemiche, la Lega ha deciso così però questo criterio si lega anche ad altre partite. E’ una decisione dell’ultimo momento che si poteva anche evitare. Siamo in un momento delicato e credo che lo sport venga sicuramente dopo, però facendo autocritica la cosa poteva essere affrontata prima senza decisioni dell’ultimo momento”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy