LIVE – Triestina-Juventus 0-1. Finisce la gara, decide il gioiello di Paulo Dybala

LIVE – Triestina-Juventus 0-1. Finisce la gara, decide il gioiello di Paulo Dybala

Di seguito la diretta dell’amichevole tra Triestina e Juventus

di redazionejuvenews

TORINO –  Questa sera a Trieste, si disputerà quella che sarà l’ultima amichevole per i bianconeri, prima dell’inizio del campionato, contro la Triestina appunto. A sorpresa, ci sarà Dybala dal primo minuto. Di seguito la formazione ufficiale della Vecchia Signora e la diretta della gara.

JUVENTUS ( 4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Dybala, Bernardeschi.

TRIESTINA ( 4-4-2): Offredi; Scrugli, Malomo, Lambrughi, Formiconi; Procaccio, Giorico, Paulinho, Gatto, Granoche, Gomez.

 

Ma intanto, proprio a fine partita, sono arrivate alcune enormi bombe di mercato in casa Juve. Crisi Paratici, arriva l’annuncio: “Trattativa sfumata definitivamente, salta tutto!” >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

90’- TERMINA IL MATCH. La Juventus sbanca il “Nereo Rocco” con il pallonetto di Dybala nel primo tempo. Secondo tempo a ritmi più bassi anche per via dei numerosi cambi. I bianconeri sfiorano il pareggio, ma Offredi nega la gioia dal dischetto allo stesso numero 10. Triestina pericolosa nel finale che coglie la traversa con Ferretti. Prima volta in questo pre-campionato in cui la squadra di Sarri non subisce gol.

88’- Ancora Triestina. Steffe calcia da fuori, ma Szczesny si fa trovare ancora attento sul tentativo da fuori e mette in angolo.

87′- OCCASIONE TRIESTINA. Ferretti calcia verso la porta dopo essersi liberato di un difensore, Szczesny devia sulla traversa e la palla viene respinta sulla linea prima di un tap-in dei padroni di casa.

85’- Splendido scambio tra Ramsey e Rabiot. L’argentino calcia forte verso la porta, ma Offredi devia in angolo. Sul conseguente angolo De Ligt svetta ma mette alto.

81’- Occasionissima Juve. Emre Can raccoglie un pallone mal stoppato da Higuain, ma il tedesco mette di poco fuori alla destra di Offredi.

78’- Poco più di 10 minuti alla fine. Bianconeri con l’insolito tridente Mandzukic-Higuain-Ramsey.

77’- Altra sostituzione per i padroni di casa. Dentro il classe 2000 Ermacora.

74’- Cambio anche nella Triestina. Fuori Procaccio e dentro Hidalgo.

71’- A caccia del raddoppio la Juve. Tentativo da fuori di Bentancur, ma il sinistro dell’uruguaiano finisce alto.

70’- CAMBIO NELLA JUVENTUS. Esordio per Ramsey, che rileva uno stanco Bernardeschi.

65’- CAMBI NELLA JUVENTUS. Fuori Khedira, Rabiot, Pjanic e Douglas Costa. Dentro Emre Can, Matuidi, Bentancur e Higuain. In campo dall’inizio i soli Szczesny e Bernardeschi.

63’- Curiosità: nessun giocatore con la fascia sul braccio nella Juve. Lite tra Mandzukic e Khedira, il tedesco rifiuta di indossarla e il croato gioca tenendola nella mano sinistra.

60’- CAMBI NELLA JUVENTUS. Entrano Cuadrado, De Sciglio, De Ligt, Demiral e Mandzukic. Escono Danilo, Alex Sandro, Chiellini, Bonucci e Dybala.

59’- OCCASIONE TRIESTINA. La difesa juventina respinge di testa l’angolo, Coletti riprende al volo ma Szczesny si fa trovare attento e devia il gran tiro dell’avversario.

58’- Si fa vedere la Triestina. Azione sulla sinistra di Mensah, Danilo chiude in angolo.

53’- Ancora il numero 10 alla ricerca del gol. Cross basso dalla sinistra di Rabiot, la “Joya” interviene in scivolata ma mette fuori.

51’- Dybala prova a riscattarsi. Traversone dalla sinistra di Pjanic, torsione dell’argentino ma il colpo di testa finisce debole tra le braccia del portiere.

49’- DYBALA SBAGLIA IL RIGORE. L’argentino calcia centrale a mezz’altezza, Offredi respinge. Sugli sviluppi dell’azione seguente fallo fischiato ad Alex Sandro.

48’- CALCIO DI RIGORE PER LA JUVE. Bernardeschi segue un pallone lungo e viene steso in area da Offredi in uscita.

47’- Ci prova Douglas Costa. Il brasiliano colpisce al volo su angolo battuto da Dybala. Conclusione strozzata che finisce a lato della porta.

46′- Juve subito in avanti. Cross basso dalla sinistra di Douglas Costa, la Triestina chiude in angolo. Sullo sviluppo dello stesso ci prova Khedira da fuori, ma Offredi devia nuovamente in angolo.

45’- SI RIPARTE. Inizia il secondo tempo, bianconeri in campo con la stessa formazione del primo tempo. Cinque, invece, i cambi per i padroni di casa.

45’- FINISCE IL PRIMO TEMPO. La Juve tiene il pallino del gioco e chiude la prima frazione in vantaggio grazie a una magia di Dybala. L’argentino tra i più pimpanti, insieme a Douglas Costa e Bernardeschi.

41’- Occasione Juve! Douglas Costa, dopo una grande azione sulla sinistra, entra in area e mira al secondo palo. Pallone fuori, il brasiliano reclama l’angolo che, però, non viene concesso.

40’- Funziona alla grande l’asse Dybala-Bernardeschi. I due costruiscono un’altra azione pericolosa, ma al momento del tiro il numero 33 viene disturbato da Pjanic e spara a lato.

38′- JUVENTUS IN VANTAGGIO! Scambio tra Bernardeschi e Dybala, l’argentino sterza di tacco e supera con un perfetto pallonetto da centro area il portiere Offredi, portando i bianconeri in vantaggio. Esultanza curiosa della “Joya”, che mostra il proprio numero e nome al pubblico presente.

34’- La Juve prova a cercare spazi. Danilo libera Bernardeschi davanti alla porta, ma l’ex viola viene pescato in fuorigioco.

30’- Altra occasione per gli ospiti! Colpo di testa di Chiellini dagli sviluppi di calcio d’angolo, ma la conclusione è centrale.

28’- Juve vicina al vantaggio! Ci prova Dybala con un gran sinistro da fuori, ma il portiere devia in calcio d’angolo il tentativo dell’argentino.

24’- Occasione Juve! Douglas Costa cerca il gol con un sinistro a giro dal vertice destro. Offredi respinge a centro area, la difesa spazza.

14’ – Ci prova la Triestina con Paulinho, che da distanza siderale prova battere a rete su punizione diretta. La palla però si impatta sulla barriera.

11’ – La Triestina pressa alto, impedendo cosi le manovre di attacco dei bianconeri.

5’ – Juve subito pericolosa con Dybala. Bel fraseggio con Douglas Costa che serve ottimamente l’attaccante argentino, il quale calcia da buona posizione ma è tempestiva la risposta di Offredi.

2’ – Pjanic perde palla in mezzo al campo e rischia grosso con Paulinho lanciato a rete, fermato poi da un intervento falloso del bosniaco.

1’ – Inizia in questo istante il match del Nereo Rocco.

Ma intanto, proprio a fine partita, sono arrivate alcune enormi bombe di mercato in casa Juve. Ultim’ora, colpo Icardi: due novità clamorose! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy