L’Italia vince e convince, con la Polonia la decide Biraghi

Il terzino viola la decida nel recupero dopo un calcio d’angolo. Vittoria meritata

di redazionejuvenews

TORINO – Bentornata Italia! Gli azzurri vincono un’importante gara in Polonia condannando gli avversari alla retrocessione. La settimana che ha preceduto la gara è stata molto pesante, l’ombra della retrocessione, di un altro fallimento incombeva, ma gli uomini del CT Mancini sono stati bravi a non farsi condizionare. Come sempre, l’Italia dà il meglio di sé nei momenti più difficili, e ieri lo ha fatto alla grande. La gara è stata nettamente dominata dagli azzurri, che hanno avuto moltissime occasioni ma non concretizzate, due traverse e un super Szczesny hanno evitato la famosa ‘imbarcata’. Alla fine l’ha decisa l’uomo che non ti aspetti su un assist di un altro uomo che non ti aspetti: dal corner di Florenzi, il subentrato Lasagna la tocca di testa e sul secondo palo, in scivolata, interviene Cristiano Biraghi. Il terzino viola al primo centro in nazionale ha subito alzato le mani al cielo facendo il numero 13, dedicando questa gioia allo scomparso Davide Astori. I polacchi retrocedono ufficialmente in Serie B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy