Juventus, e se fosse Marchisio il tuo top player?

Calciomercato Juventus, la dirigenza sta cercando un centrocampista per rinforzare la mediana: e se fosse Marchisio il vero top player tanto atteso?

di redazionejuvenews
Marchisio:

E se fosse Claudio Marchisio l’uomo in grado di far volare il centrocampo della Juventus? La doppietta in amichevole contro il Psg, ottima prestazione di tutta la squadra, sembra quasi una proposta. Emre Can, vicino al rinnovo con il Liverpool, avrà pure gran forza fisica, Matuidi sarà anche un profilo di esperienza, ma forse il top player del centrocampo bianconero è già in casa. Da sempre. Marchisio sembra essere tornare il centrocampista che a Torino conoscono bene, quello pre-infortunio. Oggi si è mosso in volo direzione Boston con la Juventus (vicino di posto di Sturaro), in amichevole ha spiegato le ali contro il Psg dell’obiettivo Matuidi (le sue quotazioni sono in ascesa). E scrive su Instagram “Fly, fly, fly”. Che sembra quasi un avviso ai naviganti:

Il volo di Matuidi alla Juventus non è ancora iniziato, mentre Marchisio sembra già planare alto: i giornali spagnoli hanno parlato di gol “della giustizia”, raccontando il suo rigore contro il Psg. E giustizia sarebbe fatta se Marchisio si prendesse finalmente la leadership di un centrocampo da troppi anni orfano di un volto carismatico. Dopo la partenza duplice di Pirlo e Vidal (e quella di Pogba), sulla mediana si è sempre andati alla ricerca di una soluzione che aggiungesse forza: energia, tutto quello che Claudio Marchisio ha saputo garantire contro le stelle strapagate del Psg. Intanto ha appiccicato due francobolli sulla fronte del Psg degli sceicchi (che, con l’acquisto possibile di Neymar,  potrebbe lanciare il Barcellona sulle tracce di Dybala): proprio lui che di francobolli è grande appassionato. Li colleziona, come i campionati alla Juventus: veste la maglia bianconera da quando ha 7 anni, la sua prima doppietta risale al 2011. Contro il Milan: che oggi è la vera sfidante della Vecchia Signora, con Bonucci, grande ex bianconero, novello alfiere rossonero.

Dopo un gol in Nazionale qualche tempo fa un apicoltore gli ha regalato una tonnellata di miele: se replicasse i due gol al Diavolo di Bonucci, forse la posta in termini di miele raddoppierebbe. Sul web l’entusiasmo per il “principino” è tangibile, anche da parte dei tifosi presenti a Miami: “Fantastico vederti giocare ieri”. E la grande richiesta: “Portaci la Champions, Principino”. Sullo sfondo l’obiettivo principale rimane sempre quello: l’impresa in campionato è suggestione, alzare la Champions è sogno, rivincita. Per questo Allegri è rimasto alla Juventus, per Cardiff Marchisio è tornato al top. Non ce ne voglia Matuidi: potrebbe essere Marchisio il vero top player del centrocampo bianconero. In volo, in ascesa continua. Fly, fly, fly: più che un post su Instagram, sembra quasi un obbligo. Verso il settimo scudetto, e oltre. Fino alla fine, fino alla Champions.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy