Juventus-Bernardeschi, parla Corvino: “Vuole andare via”

Il Direttore tecnico della Fiorentina ha fatto il punto su Bernardeschi oggetto delle attenzioni della Juventus

di redazionejuvenews

TORINO- “Nonostante gli avessimo sottoposto una proposta importantissima, ho dovuto prendere atto della volontà di Bernardeschi di non voler rinnovare” così esordisce il direttore tecnico della Fiorentina Corvino dopo il summit con l’agente del talento azzurro. “Federico è un patrimonio del calcio italiano. Abbiamo il privilegio di averlo. Juventus? Vediamo cosa fare. Vogliamo calciatori motivati e contenti, abbiamo detto che avremmo ascoltato tutti. Mi metto in ascolto, l’ho fatto con l’agente di Borja che come successo in altre fasi di mercato ha portato proposte. Lo ha fatto anche stavolta, c’è una soluzione dell’Inter. Mi ha detto che c’è la volontà del giocatore, sono stato chiamato ieri dall’Inter, Ausilio mi aveva già chiamato 10 giorni fa, la volontà è loro e del ragazzo, anche del procuratore. Ho ascoltato tutto, domani vogliamo sentire dal ragazzo se c’è la volontà di andare all’Inter. Oggi è il quattro, vediamo.”

Corvino ha poi rivolto un messaggio ai tifosi viola: “Siamo stati chiari in tutto: vogliamo ripartire con un nuovo ciclo qui a Firenze e questa Fiorentina ne ha iniziati altri di cicli prima di questo. Prima siamo andati in Champions per quattro volte, prima ancora siamo saliti in Serie A con tanti titoli giovanili. Abbiamo dato qualche delusione ma anche tante soddisfazioni ai nostri supporter. La proprietà Della Valle è innamorata della città e della squadra, vogliamo riaprire un ciclo con ragazzi motivati e contenti. Abbiamo un gruppo motivato e forte su cui ripartire”

Federico-Bernardeschi
Federico-Bernardeschi
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy