Gravina: “No a Serie A a 22 squadre, mi auguro riuscieremo a finire il campionato”

Gravina: “No a Serie A a 22 squadre, mi auguro riuscieremo a finire il campionato”

Il presidente ha parlato

di redazionejuvenews
Gravina

TORINO – Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato intervistato dai microfoni di Sportitalia.

“Abbiamo l’esigenza di finire la stagione 2019/2020, la scadenza rimane fissata per il 30 giugno. Uno slittamento di Euro 2020? E’ probabile, è la soluzione più giusta”.

“Serie A a 22 squadre? E’ un’idea da escludere categoricamente. Al vaglio varie opzioni per la conclusione della stagione, tra cui play-off e play-out. L’altra ipotesi è quella del congelamento della classifica attuale, ma porterebbe con sé molte polemiche che immaginare quindi è difficile. C’è un’altra via, io la cito ma la escludo: quella di non assegnare il titolo. Non si tratta solo del titolo, noi abbiamo l’obbligo di comunicare alla UEFA chi va in Champions ed in Europa League e dobbiamo sapere chi sale e chi scende di categoria. Io mi auguro che riusciremo a finire il campionato”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy