ESCLUSIVA – Acquafresca: “Alla Juve di Sarri manca cinismo. Scudetto? Attenzione alla Lazio…”

ESCLUSIVA – Acquafresca: “Alla Juve di Sarri manca cinismo. Scudetto? Attenzione alla Lazio…”

Per avvicinarci alla sfida di lunedì sera, abbiamo intervistato – in esclusiva – Robert Acquafresca, ex attaccante rossoblù. 

di redazionejuvenews

Di RAMONA MARCONI

TORINO – Smaltiti i panettoni, si spera almeno, la Juventus è pronta a ripartire. Il prossimo impegno non sarà sicuramente dei più semplici: arriva il Cagliari di Maran, la squadra rivelazione di quest’anno. Per avvicinarci alla sfida di lunedì sera, abbiamo intervistato – in esclusiva – Robert Acquafresca, ex attaccante rossoblù.

Smaltiti i panettoni, riparte il campionato. I bianconeri, dopo la sconfitta di Supercoppa contro la Lazio, ripartono contro il Cagliari. Una sfida che si preannuncia molto delicata. Che partita sarà?

Penso che il Cagliari, visto il campionato che sta facendo sia un avversario difficile per tutti, avendo vinto a Napoli, Bergamo e pareggiato a Roma e Torino quindi mi aspetto una partita aperta, con il Cagliari che farà di tutto per portare a casa almeno un punto.

La Juve targata Sarri sembra non convincere: cosa manca secondo te?

Secondo me si era abituati a vedere una Juventus molto cinica, che anche non brillando aveva il controllo della partita, quest’anno non si ha questa percezione.

Arriva il Cagliari, il tuo Cagliari, squadra che si sta dimostrando in salute e che sta facendo grandi cose. Un tuo commento…

Il Cagliari quest’anno ha costruito una squadra molto forte, soprattutto a centrocampo dove anche chi entra è un titolare in quasi tutte le squadre di serie A. Mi auguro che riescano ad entrare almeno in Europa League. Se lo meritano i tifosi, la società. l’allenatore.

E’ un campionato molto equilibrato: Juve e Inter non sono infallibili, mentre si stanno mettendo in mostra Roma, Atalanta e soprattutto la Lazio…

La Lazio, insieme all’Inter, è la candidata allo scudetto, ovviamente con la Juve. La Roma la vedo un gradino sotto. La Lazio è l’ unica squadra che ha vinto bene con la Juve, quindi spero che continuino così e che, finalmente, dopo anni di vittorie juventine, ci sia un cambio alla vittoria del titolo.

Il 2020 si riapre con il ritorno di Ibra. Un tuo commento… 

Ibra è un grande campione, spero basti lui per far risorgere un po’ questo Milan. Fa  piacere che i campioni scelgano di tornare nel nostro campionato.

Ho visto la foto di tuo figlio con la maglia di Ronaldo. Sarà una partita molto sentita anche a casa Acquafresca…

Sì, mio figlio tifa le squadre dove va Cr7. Lo ama…

Il 2019 si è appena concluso: dammi il tuo Top è il tuo flop…

Il Top del 2019 è Immobile, il flop il Milan: non mi sento di dare il flop ad un giocatore solo.

Cosa fai oggi?

Oggi sono in attesa di una proposta interessante soprattutto per la categoria, dopo 11 anni e mezzo di serie A e due e mezzo di serie B.  Con un campionato vinto vorrei poter dire la mia ancora ai livelli a cui ho sempre fatto parte. Spero di rientrare presto in pista.” Ma attenzione perché, proprio nelle ultime ore, è esplosa una clamorosa bomba di mercato che sta facendo il giro del web: l’ipotesi è totalmente folle! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy