Dirigente Real Madrid: “Pogba non può essere il più pagato, non è un fuoriclasse”

Dirigente Real Madrid: “Pogba non può essere il più pagato, non è un fuoriclasse”

L’Equipe lancia un’incredibile indiscrezione

di redazionejuvenews

TORINO – Il Real Madrid si è già resa protagonista si un mercato molto ricco con gli acquisti di Miltao, Jovic, Mendy e Hazard, ma non ha intenzione di fermarsi. Il prossimo colpo richiesto da Zinedine Zidane è Paul Pogba, oggetto del desiderio anche della Juventus. Le due società da diverse settimane lavorano per un accordo che però tarda ad arrivare.

Oggi l’Equipe ha pubblicato delle dichiarazioni molto pesanti da parte di un dirigente blancos: “Se dovesse arrivare qualcuno come Neymar o Mbappé non avremmo assolutamente problemi ad offrirgli 20 milioni a stagione perché sono fuoriclasse di livello mondiale; Pogba, è fortissimo, ma non può essere il nostro calciatore più pagato”. Parole che indicano una battuta d’arresto della trattativa, la Juve continua a sperare.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy