Coronavirus: anche la MLS in quarantena

Coronavirus: anche la MLS in quarantena

La decisione sul campionato

di redazionejuvenews

TORINO – Non solo l’Italia, anche il resto del mondo continua a far fronte all’emergenza legata al diffondersi del COVID-19.

È arrivato infatti un comunicato ufficiale congiunto da parte delle quattro leghe che rappresentano il calcio, il basket, il baseball e l’hockey su ghiaccio.

“Dopo lunghe consultazioni con esperti di malattie infettive e di salute pubbliche e visti i problemi che possono causare i contatti ravvicinati sia prima che dopo le partite, tutti gli spogliatoi e i centri sportivi saranno aperti fino a data da destinarsi solamente ai giocatori e agli impiegati dei club e delle strutture utilizzate. L’accesso per i media sarà mantenuto attivo in luoghi designati al di fuori degli spogliatoi e delle strutture. Questi cambiamenti temporanei verranno applicati a partire dagli allenamenti e dalle partite di martedì. Continueremo a monitorare la situazione con attenzione, prendendo le precauzioni necessarie per garantire a tutti un ambiente sano e accogliente”.

Firmato, MLS, NBA, NHL e MLB. Manca solo la NFL, che però al momento non deve porsi il problema, considerando che la stagione inizierà solamente a settembre.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy