Bonolis: “Bene il ko della Juve. Il gioco di Sarri richiede altri interpreti”

Bonolis: “Bene il ko della Juve. Il gioco di Sarri richiede altri interpreti”

Il noto presentatore ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – Il noto presentatore, Paolo Bonolis, ha parlato ai microfoni di Sky Sport per parlare del ko della Juve a Verona e del derby di Milano: “Sensazioni positive, come è stato per tutta la stagione. L’Inter entra in campo con la certezza dei propri mezzi. Poi ci sono partite che si costruiscono bene e altre che creano hanno maggiori difficoltà. Quella del derby è una partita difficilissima e per la qualità del Milan e perché è un derby, quindi speriamo bene. Ma si entra in campo con la fiducia. Il risultato della Juve? Se la squadra che sta davanti vincesse sempre non ci sarebbero sogni e speranze. Ieri sera il Verona ha fatto una signora partita, la Juventus molto meno e ha vinto il Verona. Bene, bene. Perfetto”. Se mi aspettavo un approccio così forte di Conte e le difficoltà di Sarri? Beh, Sarri ha un suo gioco particolare che prevede giocatori con altre caratteristiche, secondo me. Per vedere il ‘Sarri di Napoli’ ha bisogno di quel tipo di giocatori. Conte ha la capacità di tirare fuori dai ragazzi che allena tutta l’anima e tutta la possibilità quasi guerrafondaia in campo. Quella che è una qualità tecnica viene aumentata da questa volontà di impresa, crea una mente alveare, una squadra che la pensa allo stesso modo e vuole affrontare la partite con la stessa rabbia che ha lui ora da allenatore e che aveva quando giocava”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy