Agnelli: “Rivince la Juve”. Salta Schick

Agnelli parla della forza della Juventus, nel frattempo salta Schick

di redazionejuvenews

TORINO-  “La differenza la fanno le persone, il gruppo. Ora ci attendono sfide ancora più grandi, per vincerle servono lavoro, sacrificio, umiltà e dedizione. Non lo dico con arroganza ma con legittima ambizione: noi competiamo per vincere. Non è mio costume guardare indietro, forse tra dieci anni ci renderemo conto di ciò che abbiamo ottenuto. Quello che conta oggi è la nuova stagione, lascio a Marotta ogni commento sul cambiamento della squadra ma torno a sottolineare che la differenza la fa il gruppo. In questo senso, non posso non applaudire il lavoro di Marotta, Paratici e Nedved” Queste le parole di Agnelli, presidente della Juventus.

Tuttosport ha dato ampio spazio alle sue dichiarazioni titolando: “Rivince la Juventus” e andando a fare il punto anche sul mercato. Schick è definitivamente saltato, mentre gli uomini mercato provano a piazzare il colpo in entrata Bernardeschi, previsto un vertice con la dirigenza viola.

Andrea-Agnelli

Agnelli e la Juve

Nell’incontro con lo Juventus Club Parlamento Giovanni Agnelli alla Sala Regina della Camera dei Deputati, il Presidente della Juventus Andrea Agnelli ha parlato dello staff bianconero: “Per la Juventus esiste un unico risultato che è quello della vittoria. Non lo dico con arroganza, ma con la legittima ambizione di chi compete. E noi competiamo per vincere, poi la differenza la fanno le persone. È il gruppo che fa la differenza. Il gruppo unito, è questa la parte fondamentale. Giuseppe Marotta, Pavel Nedved e Fabio Paratici sono il cuore pulsante della Juventus di oggi, della Juventus della leggenda. Senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile, a loro va il mio ringraziamento. Ci si renderà conto forse fra una decina di anni di quello cheabbiamo fatto in queste sei stagioni ma per noi conta solo quello che abbiamo davanti da affrontare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy