IL CASO – Per il Times è Conte il simbolo del calcioscommesse

IL CASO – Per il Times è Conte il simbolo del calcioscommesse

TORINO – Nell’edizione online dello scorso 4 febbraio, ‘The Times’ ha pubblicato un, interessante quanto particolare, articolo riguardante le indagini che l’Europol sta svolgendo sul calcio scommesse a livello europeo. Partite di campionato,Champion League e qualificazioni Mondiali: 425 tra arbitri, giocatori e manager di club di 15 paesi diversi, avrebbero…

TORINO – Nell’edizione online dello scorso 4 febbraio, ‘The Times’ ha pubblicato un, interessante quanto particolare,  articolo riguardante le indagini che l’Europol sta svolgendo sul calcio scommesse a livello europeo.  Partite di campionato,Champion League e qualificazioni Mondiali: 425 tra arbitri, giocatori e manager di club di 15 paesi diversi, avrebbero ‘truccato’ ben 380 gare in tutta Europa.

Fino a qui nulla di strano ma, la particolarità sta proprio nel fatto che,  ad accompagnare questo articolo ci fosse una foto del tecnico juventino Antonio Conte, con didascalia che ricordava la squalifica di sei mesi nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse.  Il noto tabloid londinese intendeva definire Conte come il simbolo di un calcio corrotto?

A scanso di equivoci, sembrerebbe che la stessa società juventina abbia chiesto l’immediata sostituzione della foto. E al posto di Conte è comparsa una semplice foto della Champions League.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy