EXTRA – Cartellino azzurro per chi bestemmia!

EXTRA – Cartellino azzurro per chi bestemmia!

Cartellino azzurro – Oggi, si sa, ne pensano una più del diavolo. Così il Csi (Centro Sportivo Italiano) ha proposto una speciale sanzione per chi, in campo, si comporta in maniera scorretta, riempendo di bestemmie il prossimo. Andrea De David, presidente del Csi bolognese, spiega l’iniziativa: “Nel regolamento nazionale Csi…

Cartellino azzurro – Oggi, si sa, ne pensano una più del diavolo. Così il Csi (Centro Sportivo Italiano) ha proposto una speciale sanzione per chi, in campo, si comporta in maniera scorretta, riempendo di bestemmie il prossimo. Andrea De David, presidente del Csi bolognese, spiega l’iniziativa: “Nel regolamento nazionale Csi il cartellino azzurro è stato introdotto da qualche anno, noi l’anno scorso l’abbiamo sperimentato nell’over 35 e ora è regola.

L’espulsione, magari dopo pochi minuti, portava una svolta definitiva a vantaggio della squadra avversaria: con il cartellino azzurro il giocatore è consapevole di aver sbagliato, porta un danno alla sua squadra ma dopo gli 8 minuti gioca ancora. Una volta rientrato in campo, il giocatore sanzionato con il cartellino azzurro è come se fosse stato ammonito e in caso di cartellino giallo verrà espulso”. Quindi, dopo le provocazioni del cartellino “arancione”, ora aspettiamoci il cartellino azzurro.

Spaziojuve

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy