Servizio ‘montato’ da Pomeriggio 5 sul caso Loris: Striscia smaschera la D’Urso

Servizio ‘montato’ da Pomeriggio 5 sul caso Loris: Striscia smaschera la D’Urso

Striscia la Notizia ha reso pubblico un fuori onda tratto dalla trasmissione “Pomeriggio 5”. Finita nell’occhio del ciclone per la denuncia ricevuta dal Presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti, Barbara D’Urso continua a inanellare una gaffe dietro l’altra. L’ultima è quella svelata dal Tg satirico in onda su Canale 5, in…

Striscia la Notizia ha reso pubblico un fuori onda tratto dalla trasmissione “Pomeriggio 5”. Finita nell’occhio del ciclone per la denuncia ricevuta dal Presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti, Barbara D’Urso continua a inanellare una gaffe dietro l’altra. L’ultima è quella svelata dal Tg satirico in onda su Canale 5, in riferimento all’intervista al cacciatore Orazio Fidone, l’uomo che ha ritrovato il corpicino senza vita del piccola Loris. Qualche giorno fa a Pomeriggio 5, l’uomo era stato “ghermito” e cortesemente portato di fronte alle telecamere da Alessandra Borgia, inviata della trasmissione pomeridiana di Canale 5. La Borgia, dopo averl

 

visto passeggiare insieme a un amico, aveva chiesto alla D’Urso la possibilità di fermarlo in diretta al fine di fargli qualche domanda sul caso del piccolo trovato morto, caso che vedrebbe l’implicazione della madre Veronica Panarello.

L’improvvisata orchestrata da Alessandra Borgia

L’uomo, apparentemente ignaro delle telecamere di Pomeriggio 5, è stato rincorso in diretta dalla Borgia e portato ‘al cospetto’ della D’Urso per la consueta intervista. Barbara l’ha addirittura ringraziato per essersi prestato a quell’intervista “improvvisata” nonostante stesse andando via. Ebbene, Striscia ha svelato che le cose non sono andate in questo modo. Il tg satirico ha mandato in onda uno spezzone tratto da un fuori onda di Pomeriggio 5, spezzone che vede la Borgia accordarsi con i suoi cameraman e con il signor Fidone per realizzare la finta improvvisata in questione. A un segno preciso dell’inviata, l’uomo avrebbe dovuto attraversare la piazza per permettere alla giornalista di fingere di averlo incontrato per puro caso. In realtà non è così che è andata. La Borgia ha palesemente istruito il cacciatore affinché passasse alle sue spalle proprio nel momento concordato e solo a quel punto l’inviata lo ha rincorso “cogliendolo di sorpresa”.

tv.fanpage.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy