Shock Cannavaro

Shock Cannavaro

TORINO – Fabio Cannavaro finisce nei guai: la Guardia di Finanza di Napoli ha infatti sequestrato beni per 900 mila euro riconducibili all’ex calciatore, in relazione a un’ingente frode fiscale tramite la “Fd Service srl”, società di noleggio di lussuose imbarcazione che il Pallone d’oro 2006 gestiva insieme alla moglie.IL…

TORINO – Fabio Cannavaro finisce nei guai: la Guardia di Finanza di Napoli ha infatti sequestrato beni per 900 mila euro riconducibili all’ex calciatore, in relazione a un’ingente frode fiscale tramite la “Fd Service srl”, società di noleggio di lussuose imbarcazione che il Pallone d’oro 2006 gestiva insieme alla moglie.

IL CASO – A firmare il provvedimento di sequestro è stato il gip del tribunale di Napoli. Oltre a Cannavaro risultano sotto inchiesta anche sua moglie Daniela Arenoso, un cognato dell’ex calciatore e una quarta persona.

 

Sono accusati di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. L’Agenzia delle Entrate ha scoperto che Fabio Cannavaro e la moglie usavano tre imbarcazioni nella disponibilità della “FD Service srl” per fini personali anziché per il noleggio, attività per la quale era stata costituita la società. La quarta persona indagata, Eugenio Tuccillo, si è prestato, volontariamente, a rilevare le quote della società “FD Service”, durante la verifica fiscale dei finanzieri, mettendole poco dopo in liquidazione.

IL SEQUESTRO – La Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato all’ex capitano della nazionale italiana di calcio soldi su conti correnti bancari e una imbarcazione Itama 38 del valore di 180mila euro. L’evasione riguarda il periodo dal 2005 al 2010: durante questi anni non sono state corrisposte Ires, Irap e Iva per oltre un milione di euro. (Gazzetta.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy