Sarà lui il nuovo allenatore

Sarà lui il nuovo allenatore

TORINO – Da Marcello Lippi a Fabio Cannavaro. I campioni della SuperLeague cinese, il Guangzhou Evergrande, ha ufficialmente affidato la panchina ad un altro campione del mondo di Berlino 2006. Ad annunciarlo è lo stesso ex difensore centrale di Parma e Juventus, 41 anni, con un tweet sul suo account…

TORINO – Da Marcello Lippi a Fabio Cannavaro. I campioni della SuperLeague cinese, il Guangzhou Evergrande, ha ufficialmente affidato la panchina ad un altro campione del mondo di Berlino 2006. Ad annunciarlo è lo stesso ex difensore centrale di Parma e Juventus, 41 anni, con un tweet sul suo account ufficiale, corredato da una foto con il suo `maestro´ Lippi che suggella, di fatto, il passaggio di consegne.

 

PARTE FABIO – Il 66enne tecnico viareggino si era dimesso dopo la vittoria del terzo scudetto consecutivo, spiegando di voler terminare la sua impareggiabile carriera di coach per passare dietro una scrivania: sarà infatti il direttore tecnico. Ed è stato lui a suggerire ai dirigenti del Guangzhou il suo pupillo, Cannavaro, reduce da un’esperienza di vice allenatore di Cosmin Olaroiu all’Al-Ahli, club di Dubai con cui si è aggiudicato uno scudetto negli Emirati Arabi. E con cui aveva, di fatto, concluso nel 2011 la sua gloriosa carriera di calciatore, che comprende, tra i tanti trofei messi in bacheca, il Pallone d’Oro del 2006, come capitano della Nazionale appena iridata, due campionati ed una Supercoppa spagnola con il Real Madrid, una coppa Uefa con il Parma. (Gazzetta.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy