Pogba: bomba Barcellona, lo compra per il 2016!

Pogba: bomba Barcellona, lo compra per il 2016!

TORINO – A Barcellona, unitamente alla campagna elettorale per le “presidenziali” della prossima estate, è già scattato il piano anti-Real Madrid. Se i campioni d’Europa in carica, acerrimi nemici sportivi dei catalani, dovessero assicurarsi in estate le prestazioni dell’ambitissimo franco-guineano Paul Pogba, astro juventino, il gap aumenterebbe in maniera esponenziale…

TORINO – A Barcellona, unitamente alla campagna elettorale per le “presidenziali” della prossima estate, è già scattato il piano anti-Real Madrid. Se i campioni d’Europa in carica, acerrimi nemici sportivi dei catalani, dovessero assicurarsi in estate le prestazioni dell’ambitissimo franco-guineano Paul Pogba, astro juventino, il gap aumenterebbe in maniera esponenziale nei confronti dei blaugrana che, come noto, sono bloccati dalla Fifa e pure dal Tas a operare sul mercato sino alla fine dell’anno in corso a causa di irregolarità commesse nel tesseramento di undici minorenni (perlopiù asiatici e africani) che sono costate il posto al direttore sportivo Andoni Zubizarreta.

 

LA MOSSA BRAIDA – Per rimpiazzarlo, come noto, il presidente catalano Josep Maria Bartomeu ha ingaggiato il 68enne dirigente friulano Ariedo Braida, ex di Milan e Sampdoria. Nessuno sinora aveva ben capito questa mossa. Ma ora, dopo il blitz torinese di Braida per Juventus-Borussia Dortmund, lo scenario è molto più chiaro. Il Barça cercherà la prossima estate di “strappare” Pogba al Real Madrid. Con un sofisticato progetto che è un vero stratagemma: acquistare il talento bianconero, pagarlo alle condizioni poste dalla Juventus, e lasciarlo parcheggiato a Torino sino a fine 2015, quando scadrà il veto della Fifa. (tuttosport.com)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy