Sport Mediaset – Dall’Inghilterra offerta shock per Pogba! 60 mln + Jovetic

Sport Mediaset – Dall’Inghilterra offerta shock per Pogba! 60 mln + Jovetic

C’è un vecchio adagio che dice che “domandare è lecito mentre rispondere è cortesia”. Ora, non sappiamo quanto nei fatti sia stata, sia e sarà cortese la Juve, di certo però sappiamo – è l’evidenza che ce lo insegna – quanto quel concetto di liceità sia stato pienamente recepito dalle…

C’è un vecchio adagio che dice che “domandare è lecito mentre rispondere è cortesia“. Ora, non sappiamo quanto nei fatti sia stata, sia e sarà cortese la Juve, di certo però sappiamo – è l’evidenza che ce lo insegna – quanto quel concetto di liceità sia stato pienamente recepito dalle cosiddette grandi d’Europa. E con loro, forse ancor di più, dai media di Spagna, Francia e Inghilterra. Cassa di risonanza di Barcellona, Real, Psg, Manchester United, City, Chelsea… Ogni giorno una nuova domanda. Ogni giorno una nuova offerta. Vere o presunte che siano, intendiamoci. Ovviamente tutte per Paul Pogba.

 

L’ultima domanda-offerta in ordine di tempo, che ultima potrebbe non esserlo già più arrivati in fondo a queste righe, è riportata oggi dal The Sun. Faraonica come le altre. Da chi arriva? O meglio, da chi arriverebbe? Dopo Manchester United e Chelsea, adesso è tornato il turno del Manchester City: come una ruota che gira, stavolta tocca insomma ai Citizens. Favoriti, secondo il tabloid inglese, nella corsa a Pogba, pronti a sacrificare Stevan Jovetic come pedina di scambio. Più ampio, amplissimo conguaglio. Ma questo va da sè. Insomma, dopo la valutazione di Massimiliano Allegri, che ha ufficializzato il prezzo del cartellino del francese a 100 milioni, ecco allora le prime scosse. Perché domandare è lecito. Rispondere è invece cortesia. E se Marotta oggi non risponderà è perché impegnato altrove, su altro. Non è scortese. Ha solo faccende più pressanti da sbrigare. (sportmediaset)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy