Mazzola confessione: “Mi voleva la Juventus, ma poi…”

Mazzola confessione: “Mi voleva la Juventus, ma poi…”

MAZZOLA INTER JUVENTUS – Parliamo di un altro calcio, un calcio che non esiste ormai più e di cui molti nemmeno ricordano: era il calcio, tra gli altri, di Sandro Mazzola. L’ex leggenda dell’Inter è sempre stato molto legato ai colori nerazzurri, così come il padre Valentino era stato legato,…

MAZZOLA INTER JUVENTUS – Parliamo di un altro calcio, un calcio che non esiste ormai più e di cui molti nemmeno ricordano: era il calcio, tra gli altri, di Sandro Mazzola. L’ex leggenda dell’Inter è sempre stato molto legato ai colori nerazzurri, così come il padre Valentino era stato legato, fino alla morte, a quelli del Torino. Uno come lui, di conseguenza, non sarebbe mai potuto diventare un giocatore della Juventus, anche se c’era stato un momento in cui tutto poteva succedere… 

 

SLIDING DOORS – Lo racconta Mazzola oggi al Guerin Sportivo: era l’ultima fase della sua carriera. Parte il racconto: «La Juve provò un paio di volte a prendermi, l’ultima nel 1977 quando Boniperti voleva che io diventassi il nuovoAltafini. Ho sempre detto no, ero troppo legato all’Inter, avrei potuto indossare solo un’altra maglia, la numero 10 del Torino». Cuore di figlio.  (calcionews24.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy