La Juve tratta col Barça

La Juve tratta col Barça

TORINO – E’ una svolta, e anche notevole. La Juve è in pressing per mettere le mani su Martin Montoya, 23enne difensore del Barcellona. L’eclettico terzino destro, che può giostrare pure sull’altra fascia, risponde perfettamente all’identikit disegnato da Marotta: è un eclettico esterno, in grado di colmare le lacune apertesi…

TORINO – E’ una svolta, e anche notevole. La Juve è in pressing per mettere le mani su Martin Montoya, 23enne difensore del Barcellona. L’eclettico terzino destro, che può giostrare pure sull’altra fascia, risponde perfettamente all’identikit disegnato da Marotta: è un eclettico esterno, in grado di colmare le lacune apertesi sulle corsie bianconere, a maggior ragione dopo i gravi infortuni occorsi a Romulo e Asamoah. Le trattative sono già cominciate. Contatti in corso sia con gli agenti del giocatore sia con i vertici della società catalana.

 

Solo un gettone – Montoya non sta trovando spazio con Luis Enrique. Appena una presenza nella Liga, a tutt’oggi. Non a caso il difensore è sul mercato. Marotta e Paratici hanno già mosso numerosi passi in avanti, tanto è vero che coltivano un qual certo ottimismo sulla possibilità di arrivare a un’intesa. Con il Barcellona si tratta già sul prezzo, mentre sono in via di definizione anche i contorni del contratto che Montoya avrebbe a Torino. Montoya (13 presenze nello scorso campionato, 15 in quello precedente) ha un legame con il Barcellona in scadenza nel 2018. Ha militato in tutte le nazionali giovanili, compresa l’Under 23. E’ stato a lungo considerato uno dei giovani più interessanti del panorama spagnolo.

Danilo e compagnia – Ma sempre in queste ore spunta anche un altro nome nel florilegio di difensori che la Juventus sta seguendo: Mayke, 22enne terzino destro brasiliano del Cruzeiro (contratto fino al 2016). Nonostante la giovane età, nell’ultimo biennio si è imposto con personalità e continuità: 22 presenze e 2 gol nello scorso campionato, prima delle 30 partite disputate in questa stagione (con la conquista di un titolo nazionale e di un campionato Mineiro). Oltre ai bianconeri, hanno allacciato rapporti con l’entourage di Mayke anche Roma, Milan, Napoli e Inter, in Italia. Mentre nel panorama internazionale il club più attivo pare essere il Porto, che a sua volta a gennaio potrebbe cedere il proprio esterno Danilo (molto richiesto in Europa), monetizzando la sua esplosione (pure la Juventus si è mossa per questo 23enne brasiliano, sebbene la società portoghese chieda tra 10 e 12 milioni: troppo). Il Cruzeiro valuta Mayke intorno agli 8 milioni. I vertici della Juventus hanno provato ad aprire una trattativa mettendone sul tavolo 4. (Tuttosport.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy