l caffè, un toccasana per il fegato e non solo…

l caffè, un toccasana per il fegato e non solo…

Bere tre o più tazzine di caffè al giorno contribuirebbe a mantenere in salute il fegato: a evidenziarlo sono i risultati di uno studio condotto su circa 28 mila cittadini statunitensi dai 20 anni in su e pubblicato sulla rivista Hepatology. Gli studiosi, in particolare, hanno notato che chi è…

Bere tre o più tazzine di caffè al giorno contribuirebbe a mantenere in salute il fegato: a evidenziarlo sono i risultati di uno studio condotto su circa 28 mila cittadini statunitensi dai 20 anni in su e pubblicato sulla rivista Hepatology.

Gli studiosi, in particolare, hanno notato che chi è abituato a bere almeno tre tazzine di caffè al giorno mostra un livello inferiore di alcuni enzimi epatici legati ad un maggior stato di salute del fegato. Quello che colpisce, però, è che i benefici si avrebbero anche con il caffè decaffeinato, escludendo quindi la caffeina tra i possibili responsabili di questi effetti sul fegato.  Al momento, però, non è ancora stato individuato l’elemento o gli elementi contenuti nel caffè che sarebbero coinvolti nell’alterazione dei livelli enzimatici del fegato.

Naturalmenete non bisogna esagerare nell’assunzione di caffè. Una regola che, del resto, vale per ogni alimento e bevanda. Ad ogni modo, quando al mattino, vi sentirete stanchi e ancora assonnati, saprete che bere un bel caffè oltre a svegliarvi, vi donerà alcuni benefici utili all’organismo.

Scopriamo allora quali sono i 5 benefici che possiamo trarre dal bere caffè.


1 Beneficio: bere caffè aiuta nella prevenzione delle malattie

Da uno studio portato avanti da alcuni ricercatori di Harvard è stato rilevato che bere 1-3 caffè ogni giorno può rappresentare un reale un beneficio per la salute. Il caffè riduce il rischio di diabete di tipo 2 in modo significativo.

Lo stesso studio, inoltre, ha rivelato come il rischio del morbo di Parkinson può essere ridotto fino al 80%, così come anche il rischio di cancro al colon può essere ridotto del 25% e diminuiscono, per le donne, le probabilità di ammalarsi di cancro al seno fino al 40%.


2 Beneficio: bere caffè aiuta a lavorare meglio

Bere caffè prima di iniziare a lavorare o di qualsiasi esercizio, a casa e in palestra, aiuta ad avere una migliore performance. Questo accade perché il caffè rilascia endorfine nell’organismo in pochi minuti.
Gli effetti delle endorfine consentono al corpo di essere più attivo e di stimolare il buon umore, ottimizzando le prestazioni fisiche.


3 Beneficio: bere caffè contribuisce ad una vita più lunga

Uno studio condotto dal National Cancer Institute ha rivelato che le persone che bevono caffè hanno più probabilità di avere una vita più lunga rispetto a chi non ne beve affatto. Per quanto il ragionamento alla base di questa teoria non sia stato ancora chiarito del tutto, molti scienziati sostengono che ciò accade grazie agli antiossidanti naturali presenti nel caffè.

Inoltre, bere caffè durante una pausa di metà mattinata o pomeriggio, aiuta ad evitare di ricorrere a spuntini malsani come snack calorici o, nel peggiore dei casi, sigarette.


4 Beneficio: bere caffè aiuta l’attività cerebrale

Non ci crederete ma bere caffè, oltre a tenerci svegli, può renderci più intelligenti. La caffeina, ingrediente principale del caffè, è uno stimolante del sistema nervoso centrale e una delle sostanze psicoattive più consumate, oggi, nel mondo.

Questo accade perché la caffeina blocca gli effetti del neurotrasmettitore inibitorio, chiamato adenosina, mantenendo uno stato di veglia. Questo blocco aumenta l’attività cerebrale e provoca il rilascio di altri tipi di neurotrasmettitori, migliorando le capacità del cervello e migliorando l’umore.


5 Beneficio: bere caffè contribuisce alla salute dell’organismo

Sapevate che una tazza di caffè ha più di un migliaio di antiossidanti? Gli antiossidanti contenuti nella caffeina sono molto importanti per il benessere della nostra salute: possono diminuire un’infiammazione dovuta ad artrite e liberarsi dalle tossine che causano alcune tipologie di tumore. Gli antiossidanti aiutano anche a neutralizzare i radicali liberi che, di solito, causano un aumento di peso.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy