Juventus e Nike, è bufera.

Juventus e Nike, è bufera.

Il divorzio era già sancito, ma il modo in cui la Nike e la Juventus si stanno per dire addio non è l’emblema della cordialità. Lo sponsor tecnico e il club bianconero, infatti, stanno per dare vita ad una battaglia legale per dissidi sugli accordi. Lo si apprende nella nota…

Il divorzio era già sancito, ma il modo in cui la Nike e la Juventus si stanno per dire addio non è l’emblema della cordialità. Lo sponsor tecnico e il club bianconero, infatti, stanno per dare vita ad una battaglia legale per dissidi sugli accordi.

Lo si apprende nella nota diffusa dalla Juve sulla trimestrale depositata ieri, da cui la ‘Gazzetta dello Sport’ estrapola uno stralcio riguardante proprio la ‘querelle’ con l’azienda che annuncia di muovere ‘guerra’ “per asserite violazioni del contratto di sponsorizzazione del 16 novembre 2001”.

 

 

Di contro il club piemontese ha fatto sapere che “allo stato non sono stati forniti concreti elementi di prova a supporto delle ragioni di Nike” e che la “Juventus si costituirà nel suddetto giudizio arbitrale facendo valere le proprie ragioni”.

E’ solo un antipasto di una separazione ufficializzata ad ottobre 2013 e che diverrà realtà al termine della stagione corrente. I primi screzi si erano già registrati nel 2012 dopo il primo Scudetto sotto la gestione Conte: il numero 28 secondo i conteggi ufficiali, il trentesimo per la Juve che pensò alla terza stella sulle maglie.

La FIGC levò gli imbarazzi opponendosi, intanto la Nike mugugnò per la scelta della società bianconera di inserire sulle casacche la frase “30 sul campo” mentre la ‘Signora’ ipotizzò che l’atteggiamento dello sponsor tecnico fosse legato al non voler scontentare l’Inter in chiave Calciopoli.

L’azienda, infine, perde definitivamente la pazienza quando la Juventus sigla il nuovo accordo di 6 anni con Adidas dal 1 luglio 2015 ad introiti raddoppiati (31,5 contro i 16,5 attuali). Emblema di una ‘liaison’ tormentata.

 

Goal.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy