INTER – Di Marzio: “Kovacic-Real..”

INTER – Di Marzio: “Kovacic-Real..”

MILANO – Inter tra Lucas Silva e il rinnovo di Kovacic, apprezzato dal Real (che intanto segue ancheil brasiliano). Il punto lo fa l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio a Calciomercato.com: “Comunque vada, potrebbe andare bene. Per l’Inter, ovviamente. Che corteggia Lucas Silva e spera di non perdere Kovacic, Guardacaso,…

MILANO – Inter tra Lucas Silva e il rinnovo di Kovacic, apprezzato dal Real (che intanto segue ancheil brasiliano). Il punto lo fa l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio a Calciomercato.com: “Comunque vada, potrebbe andare bene. Per l’Inter, ovviamente. Che corteggia Lucas Silva e spera di non perdere Kovacic, Guardacaso, i due obiettivi del Real Madrid. Se Ancelotti prende subito il brasiliano, soffiandolo ai nerazzurri, allora potrebbe poi mollare il croato. Buon per l’Inter.

 

Se invece sarà Mancini a godersi il nuovo gioiello del centrocampo verdeoro, ecco che l’assalto spagnolo diventerebbe più pressante per il Mateo d’oro. Incedibile sì, ma visto che tutto ha un prezzo ne servirebbero almeno 30 di milioni per far barcollare le certezze di Thohir. Soffiate, sms, verifiche incrociate: Mamic, l’agente di Kovacic non sta solo trattando con Ausilio il rinnovo del contratto, ma anche flirtando con il Real già dall’estate scorsa. Contatti ripresi nei giorni scorsi, telefonate e richieste d’appuntamento, per capire margini e presupposti di possibili operazioni. L’Inter non si arrabbierà, sa che gli agenti sono tutti così, fanno il loro lavoro. Dicono. A Madrid, comunque, cifre importanti non ne vorrebbero spendere a gennaio. E devono sostituire Modric, infortunato. Quindi, che si fa? Si va su Lucas Silva, il miglior prodotto brasiliano in quel reparto, asso del Cruzeiro fresco campione. Obiettivo di tanti club europei, tra cui anche l’Inter. Servono 10/12 milioni minimo, molto ma molto meno di quanto costerebbe Kova. Ecco perché il Real valuta e tentenna nell’iniziare una trattativa per l’ex Dinamo Zagabria, ecco perché a Milano non si strapperebbero i capelli se -ancora una volta- un altro Lucas (fu davvero a un passo quello del Psg) andasse altrove”.

(TMW)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy