Il principe Harry e Martina Stella, amore possibile?

Il principe Harry e Martina Stella, amore possibile?

Viaggi in incognito tra Londra e Roma, incontri privati lontani dai paparazzi, chiacchierate al chiaro di luna e all’ombra del Cupolone: se fosse vera la notizia sarebbe una bomba. Secondo il settimanale Novella 2000 il Principe Harry d’Inghilterra si sarebbe invaghito dell’attrice italiana Martina Stella, celebre ex di Lapo Elkann,…

Viaggi in incognito tra Londra e Roma, incontri privati lontani dai paparazzi, chiacchierate al chiaro di luna e all’ombra del Cupolone: se fosse vera la notizia sarebbe una bomba. Secondo il settimanale Novella 2000 il Principe Harry d’Inghilterra si sarebbe invaghito dell’attrice italiana Martina Stella, celebre ex di Lapo Elkann, rampollo della royal family in salsa nostrana, ovvero gli Agnelli.

Harry avrebbe conosciuto Martina in occasione di un evento romano e, da allora, non se la sarebbe tolta dalla testa. Sarà per i capelli biondi che ricordano quelli dell’ex fidanzata Cressida Bonas, sarà per lo sguardo languido da Cenerentola della Stella, ma il giovane principe avrebbe perso la testa.

La notizia, naturalmente, non è stata confermata e Martina, interpellata in proposito ha ammesso: “Sì l’ho conosciuto, ma non l’avevo neppure riconosciuto”. Certo è che se il flirt fosse vero la Sovrana farebbe un salto sul trono per l’ennesima intemperanza del nipotino dai capelli rossi.

 

 

Martina non solo non è inglese, non solo non ha una goccia di sangue blu, non solo è un’attrice di commediole romantiche, ma è persino – da qualche mese – mamma single della piccola Ginevra figlia della relazione, già archiaviata, con l’hair styling Gabriele Gregorini. Niente di meno nobile per l’anziana Elisabetta sarebbe stato pensabile per il futuro del nipote. 

C’è da dire che la relazione con un’attrice italiana è poco se confrontato alle foto di Harry nudo a Las Vegas di un paio d’anni fa e alle accuse di filo nazismo dovute all’infelice scelta del celebre abito indossato ad Halloween dal giovane Windsor.

Immaginare, però, Martina salutare con “La manina” a guisa di Kate in punta di etichetta suona abbastanza stridulo, ma nella vita non si sa mai e se sono rose, fioriranno.  Panorama.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy