FUTURO IN BIANCO E NERO – Tutti coccolano Tevez, ma già si pensa al dopo-Apache

FUTURO IN BIANCO E NERO – Tutti coccolano Tevez, ma già si pensa al dopo-Apache

TORINO – Il baby Tello sogna di giocare presto con lui, Allegri in conferenza lo paragona a Messi e Cristiano Ronaldo. Eppure, in casa Juve, lontano da dichiarazioni ufficialmente discrete, continua a tener banco l’indiscrezione dell’addio più o meno immediato di Tevez. Tutti lo coccolano, ma l’Apache – seppur forte…

TORINO – Il baby Tello sogna di giocare presto con lui, Allegri in conferenza lo paragona a Messi e Cristiano Ronaldo. Eppure, in casa Juve, lontano da dichiarazioni ufficialmente discrete, continua a tener banco l’indiscrezione dell’addio più o meno immediato di Tevez. Tutti lo coccolano, ma l’Apache – seppur forte – non si sente a casa. Per questo continua la girandola di nomi per sostituirlo. Si fa fuori da solo Dzeko (“Resto al City”), in pole rimane Cavani, ammirato anche martedì sera in Champions.

 

 

PROPOSTO GONZALEZ – Ieri invece in gol nella massima competizione europea, Derlis Gonzalez: il suo contratto è in scadenza nel 2019, il 20enne oggi è stato proposto dal suo agente Mendes alla Juve. Che continua anche a monitorare la rivelazione Dybala del Palermo. Il sogno, già di quest’estate, rimane Radamel Falcao. I soldi potrebbero arrivare dal controriscatto del Real di Morata. Se il cash invece arrivasse dalla testa di Pogba, a Vinovo non basterebbe un attaccante per placare le ire dei tifosi: occhio anche a un eventuale ritorno di fiamma per Verratti.

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy