ANNUNCIO, “Alla Juve a febbraio”

ANNUNCIO, “Alla Juve a febbraio”

TORINO – E’ una delle trattative più calde dell’attuale sessione di mercato: Stefano Sturaro subito alla Juventus, fermanente intenzionata a prendersi il gioiello dell’Under 21 dopo aver promesso in un primo momento di lasciarlo al Genoa. E dopo qualche tempo di smarrimento, ora anche i rossoblù se ne sono fatti…

TORINO – E’ una delle trattative più calde dell’attuale sessione di mercato: Stefano Sturaro subito alla Juventus, fermanente intenzionata a prendersi il gioiello dell’Under 21 dopo aver promesso in un primo momento di lasciarlo al Genoa. E dopo qualche tempo di smarrimento, ora anche i rossoblù se ne sono fatti una ragione. Ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss’, il presidente Enrico Preziosi ammette infatti che il Genoa non si opporrà al trasferimento immediato di Sturaro a Torino: “Sì, Stefano potrebbe andare alla Juventus già entro il 2 febbraio.

 

In mezzo al campo siamo comunque coperti” dice. Domenica sarà tempo di Napoli-Genoa: una specie di amarcord per Preziosi, che ha origini partenopee e in passato col club azzurro ha condotto più di una trattativa. Una, in particolare, non è mai andata in porto:Criscito poteva essere del Napoli, ma l’affare non è mai andato a buon fine”. A ‘Radio Marte’, invece, il presidente del Genoa parla anche dei nuovi acquisti: Mbaye Niang, intanto.“Andiamoci piano con lui, ha solo 20 anni. Certo, con le qualità che ha può mettere in difficoltà qualunque difesa”. Tutto in standby, invece, per Marco Borriello: “Ma io non chiudo le porte a nessuno. Vediamo”. (goal.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy