Alessandro Pess non diventa papà: Rossella ha perso il bambino

Alessandro Pess non diventa papà: Rossella ha perso il bambino

Una doccia gelata ha svegliato Alessandro Pess dal bellissimo sogno di diventare padre. L’ex tronista da tempo desidera un figlio dalla compagna, Rossella Zingaretti, e stavolta sembrava quella giusta. La coppia ci aveva sperato più di un anno fa, ma era solo un falso allarme, poi finalmente la gravidanza. Purtroppo,…

Una doccia gelata ha svegliato Alessandro Pess dal bellissimo sogno di diventare padre. L’ex tronista da tempo desidera un figlio dalla compagna, Rossella Zingaretti, e stavolta sembrava quella giusta.

 

La coppia ci aveva sperato più di un anno fa, ma era solo un falso allarme, poi finalmente la gravidanza. Purtroppo, però, Rossella ha perso il bambino e il sogno di diventare genitori, almeno per il momento, si è infranto.

 

E’ stato Pess a dare la notizia su Facebook, stanco delle voci che lo volevano già papà. “E’ giusto, visto articoli che ancora escono a tal proposito, informare sulla scelta di non dichiarare niente su giornali né interviste che non ci sarà nessun nascituro o altro – si legge nel post – Purtroppo nel mese di maggio si è fermato tutto! Non sto qui ora a dare dettagli o altro di troppo privato, ma volevo solo informare di non toccare questo tasto… Capisco che non sapendo nulla molti hanno continuato a scrivere articoli! E’ giusto informarli di ciò”.

 

L’ex tronista ha anche voluto sottolineare come i tatuaggi che ha fatto di recente non hanno niente a che fare con presunte crisi tra lui e Rossella, come hanno ipotizzato le malelingue: “I tattoo, il cambiamento fisico, fanno parte del genere umano di tutti noi. Ognuno di noi fa delle scelte, dei cambiamenti, forse studo di un sistema finto perbenista, forse esausto delle continue cazzate che ci raccontano, forse perché oggi si ha voglia di caambiare e uscire da alcuni schemi o forse… Non c’è nessun motivo su alcune cose. Si fanno e basta! A tutti i maligni, i cattivi che devono puntare sempre il dito… Vi do un consiglio… Art. 1 Fatti i cxxx tuoi!”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy