L’angolo del fantallenatore – Consigli per il fantacalcio

L’angolo del fantallenatore – Consigli per il fantacalcio

Ritorna la rubrica dedicata al Fantacalcio, il gioco che condiziona il modo di seguire la serie A. Juvenews.eu si traveste da fantallenatore e vi suggerirà ogni settimana chi schierare e chi no.

di redazionejuvenews

Di Fabio Cirillo

IL GIOCO

TORINO – In Italia, da circa una decina di anni, sta impazzando un gioco parallelo a quello del calcio: il Fantacalcio.
Il meccanismo è semplice: ad inizio anno i presidenti delle fantasquadre si riuniscono e partecipano ad un’asta, con budget limitato, tramite la quale acquistano i calciatori che formeranno la rosa. I giocatori possono provenire da tutte le squadre che partecipano alla serie A, fino al raggiungimento di 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.
Ogni settimana si schiera la formazione, con i moduli più famosi, e in base al voto che il calciatore riceve il giorno dopo dalla Gazzetta dello Sport, si arriva ad un punteggio che ne determinerà la vittoria, la sconfitta o il pareggio. In aggiunta al voto ci sono bonus (Gol, Assist, Rigore Parato, Imbattibilità) o malus (Ammonizione, Espulsione, Gol Subito, Rigore Sbagliato).

I NOSTRI CONSIGLI

La nostra rubrica “L’angolo del fantallenatore”  vi consiglierà chi schierare e chi evitare in base alla partita in programma, tenendo in considerazione molti fattori determinanti.

  • INTER-PARMA

La quarta giornata di Serie A si apre con Inter-Parma, i nerazzurri hanno cominciato male la stagione perdendo con il Sassuolo, poi sono arrivati una vittoria e un pareggio con Bologna e Torino; dall’altro lato i neopromossi hanno solo un punto in campionato, ottenuto alla prima con l’Udinese, poi due sconfitte con Spal e Juve. Spalletti non avrà Lautaro Martinez; in attacco Icardi è acciaccato e potrebbe riposare in vista del Tottenham, pronto Keità. Difesa confermata, mentre in mediana ballottaggio Brozovic-Vecino. Per i crociati confermati gli 11 visti contro la Juve, con Gervinho-Inglese-Di Gaudio in attacco e Gobbi sulla sinistra. Ancora panchina per Grassi

DA SCHIERARE:  Perisic, De Vrij; Gervinho, Stulac

DA EVITARE:  D’ambrosio, Gobbi, Barillà.

  • NAPOLI-FIORENTINA

Alle 18 ci sarà un big match: al San Paolo il Napoli ospita la viola. I partenopei hanno ancora il dente avvelenato per la cara sconfitta di un anno fa. Ancelotti ha pochissimi dubbi sulla formazione, dopo la debacle di Genova, Hamsik e Callejon ritrovano la maglia dall’inizio; Ospina confermato tra i pali, così come la difesa. In mediana potrebbe esordire Fabian Ruiz al posto di Zielinski; mentre in attacco c’è il ballottaggio Milik-Mertens con il polacco favorito. Dall’altro lato, unico assente per Pioli è l’infortunato Lafont, tra i pali andrà Dragowski. Difesa classica, centrocampo con Gerson, Veretout e Benassi. In attacco si candida ad una maglia da titolare Marko Pjaca che affiancherebbe Simeone e Chiesa.

DA SCHIERARE:  Insigne, Callejon; Veretout, Simeone.

DA EVITARE:  Mario Rui; Vitor Hugo. 

 

Fantacalcio - Insigne con i viola sarà determinante
Fantacalcio – Insigne con i viola sarà determinante
  • FROSINONE-SAMPDORIA

Il sabato di serie A si chiude con Frosinone-Sampdoria. Brutto avvio di stagione per i ciociari che hanno raccolto appena un punto, dall’altro lato i doriani, con una gara da recuperare, vengono dal 3-0 contro il Napoli. Ancora out Dionisi, Paganini e Gori ai quali si aggiunge un acciaccato Ciofani, in dubbio per la convocazione. Confermata la coppia Ciano-Perica in attacco. Giampaolo dovrà fare a meno della fantasia di Saponara e Praet. Dietro a Quagliarella e Defrel, agirà Ramirez, anche se Caprari è apparso in ottima forma. Il centrocampo dovrebbe essere lo stesso visto con il Napoli, mentre in difesa potrebbe esordire Colley con Tonelli.

DA SCHIERARE:  Maiello, Ciano; Ekdal, Quagliarella-

DA EVITARE:  Salamon; Sala.

 

  • ROMA-CHIEVO

La domenica si apre con la sfida dell’Olimpico di Roma con i giallorossi che ospitano il Chievo. Di Francesco in attacco si affida alla velocità di Under e El Sharaawy con Dzeko. In mediana ci sarà Nzonzi e non De Rossi. Potrebbe rifiatare Manolas. Nel Chievo recupera Cacciatore che sarà titolare a destra, il tridente confermato con Birsa, Stepinski e Giaccherini. Barba al centro della difesa.

DA SCHIERARE:  Under, Dzeko; Giaccherini, Hetemaj.

DA EVITARE:  Krasdrop; Barba.

 

  • GENOA-BOLOGNA

Dopo la goleada subita dal Sassuolo, il Genoa vuole rifarsi davanti ai propri tifosi. Dall’altro lato il Bologna di Pippi Inzaghi fermi ancora ad un punto e alla ricerca del primo gol stagionale. I grifoni puntano tutto su Piatek che è in formissima, con lui Pandev e uno tra Bessa e Kouame. In difesa recupera Spolli. Negli emiliani, si ferma Helander che raggiunge  Palacio ai box. In porta confermato Skorupski.

DA SCHIERARE:  Criscito, Piatek; Dzemaili, Santander.

DA EVITARE:  Biraschi; Pulgar.

 

  • JUVENTUS-SASSUOLO

Scontro al vertice tra prima e seconda in classifica domenica alle 15 allo Stadium tra Juve e Sassuolo. Allegri in settimana avrà l’esordio in Champions e farà un mini turnover. Szczesny sarà il portiere, Benatia darà il cambio a capitan Chiellini, mentre in mediana Pjanic si accomoderà in panchina e Bentancur prenderà le chiavi del centrocampo.Esordio per Emre Can. Avanti Ronaldo cerca il primo gol, con lui agiranno Mandzukic e uno tra Costa e Bernardeschi. Ancora panchina per Dybala. Nei nero verdi pochi cambi, unici ballottaggi quelli tra Locatelli e Magnanelli in regia e Babacar e Di Francesco in attacco, con quest’ultimo Boateng falso nueve.

DA SCHIERARE:  Ronald; Boateng, Berardi

DA EVITARE:  Duncan, De Sciglio

Douglas-Costa
Fantacalcio – Douglas Costa creerà non pochi problemi al Sassuolo

 

  • UDINESE-TORINO

Interessante sfida alla Dacia Arena tra Udinese e Torino, due squadre con tante idee di gioco e molti calciatori interessanti. Velasquez ritrova Mandragora e Troost Ekong e potrebbe schierare u 4231 con Teodorczyk come punta. Confermati Lasagna e De Paul, ballottaggio Machis-Pussetto sulla fascia e tra i pali tra Scuffet e Musso. Nei granata torna Baselli che vorrebbe una maglia da titolare, a rischio Soriano, Ricon e Meitè. Sulla fascia recupera Aina ma andrà in panca, sulla sinistra ci sarà Berenguer. Ancora Iago-Belotti in avanti

DA SCHIERARE:  Lasagna, Teodorczyk; De Silvestri, Belotti.

DA EVITARE:  Samir; Berenguer.

 

  • EMPOLI-LAZIO

Al Castellani di Empoli arriva la Lazio. I toscani sono in emergenza sull’out mancina dove agirà Vaseli, in attacco confermato Caputo, mentre La Gumina rischia la concorrenza di Bennacer; recuperato Maietta, in porta Provedel potrebbe ritornare titolare. Per Simone Inzaghi pochissimi dubbi: confermato Wallace sul centro destra, l’unica incertezza riguarda Marusic che è rientrato affaticato dalla nazionale, pronto Basta. Inamovibili Immobile, Alberto e Milinkovic.

DA SCHIERARE:  Capezzi, Zajc; Alberto, Immobile

DA EVITARE:  Silvestre; Marusic.

Fantacalcio - Immobile uomo copertina della Lazio
Fantacalcio – Immobile uomo copertina della Lazio
  • CAGLIARI-MILAN

La domenica di serie A si chiude con Cagliari-Milan. I sardi ritrovano Joao Pedro dalla squalifica che insidia Ionita dall’inizio; in regia ci sarà Bradaric, confermato Klavan al centro della difesa. In attacco Pavoletti e Farias. Tutti a disposizione per Gattuso che potrebbe fare qualche cambio: Laxalt potrebbe esordire da titolare sulla fascia sinistra, così come Bakayoko ai danni di Biglia. Incerto Caldara, pronto Musacchio. Tridente solito guidato da Higuain.

DA SCHIERARE:  Castro, Barella; Suso, Higuain.

DA EVITARE:  Padoin, Bakayoko

 

  • SPAL-ATALANTA

La quarta giornata di Serie A si chiude con il Monday night tra Spal e Atalanta. Mister Semplici deve fare a meno di Schiattarella e Costa, si affiderà alle geometrie di Valdifiori. In attacco Paloschi insidia Petagna come partner di Antenucci. Molti dubbi per Gasperini che ha ancor due giorni per pensare: Berisha e Gollini si giocano i pali, con l’albanese favorito. Sulle fasce ci sono Gosens, Hateboer, Adnan e Castagne per due posti, dovrebbero partire i primi due. Rigoni in supporto di Gomez e Zapata

DA SCHIERARE:  Lazzari, Antenucci; Rigoni, Zapata.

DA EVITARE:  Felipe; Gosens

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy