L’angolo del fantallenatore – Consigli per il fantacalcio

L’angolo del fantallenatore – Consigli per il fantacalcio

Ritorna la rubrica dedicata al Fantacalcio, il gioco che condiziona il modo di seguire la serie A. Juvenews.eu si traveste da fantallenatore e vi suggerirà ogni settimana chi schierare e chi no. Questa giornata occhi puntati su Lazio-Inter e sulla zona retrocessione

di redazionejuvenews

Di Fabio Cirillo

IL GIOCO

TORINO – In Italia, da circa una decina di anni, sta impazzando un gioco parallelo a quello del calcio: il Fantacalcio.
Il meccanismo è semplice: ad inizio anno i presidenti delle fantasquadre si riuniscono e partecipano ad un’asta, con budget limitato, tramite la quale acquistano i calciatori che formeranno la rosa. I giocatori possono provenire da tutte le squadre che partecipano alla serie A, fino al raggiungimento di 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.
Ogni settimana si schiera la formazione, con i moduli più famosi, e in base al voto che il calciatore riceve il giorno dopo dalla Gazzetta dello Sport, si arriva ad un punteggio che ne determinerà la vittoria, la sconfitta o il pareggio. In aggiunta al voto ci sono bonus (Gol, Assist, Rigore Parato, Imbattibilità) o malus (Ammonizione, Espulsione, Gol Subito, Rigore Sbagliato).

I NOSTRI CONSIGLI

La nostra rubrica “L’angolo del fantallenatore”  vi consiglierà chi schierare e chi evitare in base alla partita in programma, tenendo in considerazione molti fattori determinanti.

  • JUVENTUS-VERONA

L’ultima giornata di Serie A si apre con Juventus-Hellas Verona, due squadre con il destino già segnato: da un lato un campione, dall’altro una retrocessa. All’Allianz Stadium è prevista la passerella d’onore per Buffon che ha definitivamente deciso di salutare il bianconero; insieme al capitano anche Lichtsteiner, Asamoah e Marchisio potrebbero salutare. Allegri concede spazio a Rugani in difesa, al fianco di Benatia. In mezzo si rivede Marchisio con Pjanic e Sturaro, mentre in attacco riposa ancora Mandzukic. Gli uomini di Pecchia si presentano allo Stadium come ospiti non paganti. A guidare l’attacco ci saranno ancora Verde, Cerci e Fares; confermati gli altri.

DA SCHIERARE:  Buffon, Pjanic, Dybala; Romulo,Cerci.

DA EVITARE:  Lichtsteiner; Ferrari, Zuculini.

 

Fantacalcio - Nel Buffon-Day, non si può non schierare il numero 1
Fantacalcio – Nel Buffon-Day, non si può non schierare Gigi

 

  • GENOA-TORINO

Domenica alle 15 il Genoa ospita il Torino, due squadre che nonostante i dieci punti di differenza in campionato, possono lottare allo stessi livello e a giovarne sarà il bel calcio. Grifoni con El Yamiq e il ritorno di Izzo in difesa; in regia recupera Veloso mentre in attacco Lapadula, Pandev e Rossi si contendono una maglia. Mazzarri non cambia, oltre il recuperato Bonifazi, ci saranno i soliti con il tridente Iago-Belotti-Ljajic.

DA SCHIERARE:  Bertolacci, Medeiros, Pandev; N’Koulou, Baselli, Iago.

DA EVITARE:  El Yamiq, Lazovic; Bonifazi, Ansaldi.

 

  • CAGLIARI-ATALANTA

Cagliari-Atalanta è una delle gare che interessa la zona bassa della classifica: i sardi hanno un solo punto di vantaggio sulla terzultima e non può permettersi passi falsi, i bergamaschi forti dei tre punti di vantaggio e delle sette reti in più nella differenza reti sulla Fiorentina non vogliono allentare la presa sul posto in Europa League. Lopez non cambia e insiste con il 352, Cigarini torna in regia, unico dubbio Farias-Sau con il primo in vantaggio a sostegno di Pavoletti. Gasperini è senza Masiello e Toloi, con Caldara ci saranno Mancini e Palomino; in attacco Ilicic e Barrow si contendono una maglia vista le assenze di Petagna e Cornelius.

DA SCHIERARE:  Pisacane, Barella, Pavoletti; Caldara, Gomez, Ilicic

DA EVITARE:  Andreolli, Farias; Mancini, Gosens.

 

  • MILAN-FIORENTINA

A San Siro ci sarà una bella gara nel nome di Davide Astori, quella tra Milan e Fiorentina. I rossoneri vogliono chiudere in bellezza il campionato, mentre i viola cercano il sorpasso all’ultima curva all’Atalanta per un posto in EL. Gattuso perde Suso per un risentimento, potrebbe giocare Cutrone largo con Kalinic al centro del tridente. Locatelli scalza Biglia e a destra Abate è in vantaggio. Pioli senza Veretout ripropone Saponara con Chiesa e Simeone; a destra Laurini; confermati gli altri.

DA SCHIERARE:  Bonucci, Calhanoglu, Cutrone; Biraghi, Saponara, Simeone.

DA EVITARE:  Rodriguez, Locatelli; Laurini, Dabo.

Bonaventura_Fantacalcio
Fantacalcio – Bonaventura contro la Fiorentina può fare molto bene
  • CHIEVO-BENEVENTO

Il Chievo si gioca la permanenza in serie A contro l’ultima in classifica e già retrocessa, Benevento. I padroni di casa si affidano al buon periodo di forma di Giaccherini che, insieme a Birsa, supporterà Inglese. Tomovic e De Paoli si giocano una maglia in difesa. De Zerbi spera di recuperare Djuricic e Guilherme per la gara di Verona, in attacco ci sarà Diabatè; Cataldi in regia con Sandro e Viola.

DA SCHIERARE:  Castro, Giaccherini, Inglese; Djuricic, Guilherme, Diabatè.

DA EVITARE:  Bani, Radovanovic; Djimsiti, Brignola.

 

 

  • SPAL-SAMPDORIA

La Spal è a pari punti con il Crotone in fondo alla classifica, solo il successo nello scontro diretto li fa sperare, per questo è costretta a fare risultato contro una Samp decimata. Semplici si affida a capitan Antenucci e all’esperienza di Sergio Floccari; in difesa assente Cionek ci sarà Simic. Non ce la fa Viviano, in porta confermato Belec; Quagliarella e Zapata solo in panchina, con Caprari ci sarà Kownacki, assistiti da Ramirez.

DA SCHIERARE:  Grassi, Antenucci; Praet, Caprari.

DA EVITARE:  Vicari, Schiattarella; Andersen, Kownacki

 

  • NAPOLI-CROTONE

Al San Paolo il Napoli ha promesso che non farà regali e Sarri schiera i titolari con Milik al centro dell’attacco; sulla sinistra potrebbe rivedersi Ghoulam. Zenga dopo il pareggio con la Lazio vuole almeno ripetersi, sperando in un contemporaneo passo falso della Spal.
Confermato Rodhen come mezz’ala e Trotta nel tridente con Nalini e la sorpresa del fantacalcio Simy.

DA SCHIERARE:  Koulibaly, Insigne, Milik; Mandragora, Simy.

DA EVITARE:  Hysaj; Faraoni, Nalini.

Fantacalcio - Insigne con i granata sarà determinante
Fantacalcio – Insigne con il Crotone sarà determinante

 

  • UDINESE-BOLOGNA

Ai friulani basta un pareggio per restare nella massima serie e Tudor  si affida ai soliti titolari dopo aver trovato una quadratura del cerchio. Fofana, Halfreddson, Barak e Jankto saranno la cerniera in mediana, Lasagna-De Paul in attacco. Donadoni perde Helander e sceglie Romagnoli; in mezzo Dzemaili e Pulgar aiuteranno Verdi e Avenatti; Palacio e Destro fermi ai box.

DA SCHIERARE:  Fofana, Lasagna; Masina, Verdi.

DA EVITARE:  Samir, Jankto; Torosidis, Crisetig.

 

  • SASSUOLO-ROMA

La Roma e il Sassuolo non hanno null’altro da chiedere al campionato e si affronteranno a viso aperto. Di Francesco, da ex, perde per una botta Allison e Under, Skorupski e Perotti pronti a sostituirli. La squalifica di Nainggolan apre alla titolarità di Pellegrini. I padroni di casa faranno un po’ di turnover, in mediana ci saranno Mazzitelli e Cassata con Magnanelli; in difesa fuori Lemos e dentro Peluso. Attacco mancino con Berardi e Politano.

DA SCHIERARE:  Mazzitelli, Politano; El Shaarawy, Dzeko.

DA EVITARE:  Rogerio, Magnanelli; Strootman, Perotti.

 

  • LAZIO-INTER

Il match clou di giornata è senza dubbio quell’Olimpico tra Lazio e Inter. Le due si giocano l’ultimo posto in Champions League, ai biancocelesti basta anche un pareggio per ottenerlo. Inzaghi spera di recuperare Luis Alberto e Parolo dopo aver recuperato Ciro Immobile; per lo spagnolo c’è pessimismo, pronto Anderson. In difesa torna Luiz Felipe che potrebbe sostituire De Vrij, mentre a destra scalpita Marusic. Spalletti deve per forza vincere e schiera i migliori a disposizione, unico dubbio Vecino-Borja Valero per affiancare Brozovic. Dietro Icardi, come sempre Perisic, Rafinha e Candreva.

 

DA SCHIERARE:  Lulic, Milinkovic, Immobile; Skriniar, Perisic, Icardi.

DA EVITARE:  Marusic, Radu; Vecino, Candreva.

Fantacalcio - Immobile uomo copertina della Lazio
Fantacalcio – Immobile uomo copertina della Lazio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy