L’angolo del fantallenatore – Consigli per il fantacalcio

L’angolo del fantallenatore – Consigli per il fantacalcio

Ritorna la rubrica dedicata al Fantacalcio, il gioco che condiziona il modo di seguire la serie A. Juvenews.eu si traveste da fantallenatore e vi suggerirà ogni settimana chi schierare e chi no. Questa giornata occhi puntati sulla zona retrocessione

di redazionejuvenews

Di Fabio Cirillo

IL GIOCO

TORINO – In Italia, da circa una decina di anni, sta impazzando un gioco parallelo a quello del calcio: il Fantacalcio.
Il meccanismo è semplice: ad inizio anno i presidenti delle fantasquadre si riuniscono e partecipano ad un’asta, con budget limitato, tramite la quale acquistano i calciatori che formeranno la rosa. I giocatori possono provenire da tutte le squadre che partecipano alla serie A, fino al raggiungimento di 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.
Ogni settimana si schiera la formazione, con i moduli più famosi, e in base al voto che il calciatore riceve il giorno dopo dalla Gazzetta dello Sport, si arriva ad un punteggio che ne determinerà la vittoria, la sconfitta o il pareggio. In aggiunta al voto ci sono bonus (Gol, Assist, Rigore Parato, Imbattibilità) o malus (Ammonizione, Espulsione, Gol Subito, Rigore Sbagliato).

I NOSTRI CONSIGLI

La nostra rubrica “L’angolo del fantallenatore”  vi consiglierà chi schierare e chi evitare in base alla partita in programma, tenendo in considerazione molti fattori determinanti.

  • MILAN-VERONA

La trentaseiesima giornata si apre con Milan-Hellas Verona sabato alle 18. I rossoneri puntano al piazzamento in Europa League, adesso sono ad un punto dall’Atalanta, ma mercoledì hanno la finale di Coppa Italia con la Juve che potrebbe facilitare le cose; dall’altro lato il Verona si aggrappa alla matematica e continua a credere nella salvezza. Gattuso ancora senza Biglia punta su Locatelli in regia, recuperato Romagnoli in difesa, in attacco Cutrone è in vantaggio su Kalinic e Silva. Pecchia andrà a San Siro con molte assenze: Kean, Buchel, Valoti e Vukovic. Fossati e Petkovic insediano Zuculini e Verde. Donnarumma potrebbe tornare ad essere determinante, occhio però al solito Romulo.

DA SCHIERARE:  Donnarumma, Bonaventura; Romulo, Matos

DA EVITARE:  Suso; Souprayen, Calvano.

 

  • JUVENTUS-BOLOGNA

La Juventus, dopo il passo falso del Napoli a Firenze, sa che non può più permettersi errori; mercoledì ci sarà la finale di Coppa Italia con il Milan, ma Allegri sa che prima deve superare il Bologna. Rossoblu che non hanno nulla da chiedere al campionato, metà classifica e salvezza quasi matematicamente raggiunta. Allegri ha annunciato la presenza dall’inizio di Higuain e Dybala; in mezzo ci sarà Bentancur per sostituire lo squalificato Pjanic, verso la conferma Cuadrado terzino. Nel Bologna si rivede Destro che andrà al centro dell’attacco al posto di Palacio; gli infortuni fermano Pulgar e Dzemaili e costringe Donadoni ad inventarsi il centrocampo. HD da schierare, le punizioni di Verdi potrebbero dare fastidio.

DA SCHIERARE:  Dybala, Higuain; Poli, Verdi.

DA EVITARE:  Marchisio; De Maio, Nagy.

Fantacalcio - Higuain vuole il gol scudetto
Fantacalcio – Higuain vuole il gol scudetto

 

  • UDINESE-INTER

Domenica alle 12:30 l’Udinese ospita l’Inter alla Dacia Arena in cerca di punti importanti per la salvezza, gli uomini di Spalletti invece credono ancora alla qualificazione in Champions. Il neo tecnico Tudor recupera Jankto che può essere importante per la fase offensiva, alle spalle di Lasagna ci sarà De Paul, mentre sulle fasce Adnan andrà in  panchina con Pezzella confermato. Nei nerazzurri assenti Vecino e D’Ambrosio per squalifica, saranno sostituiti da Borja Valero e Santon, favorito su Dalbert; in avanti confermato il quartetto che ha giocato con la Juve. Icardi non si può non schierare, così come Lasagna.

DA SCHIERARE:  Jankto, Lasagna; Brozovic, Icardi.

DA EVITARE:  Behrami, Pezzella; Santon.

 

  • CHIEVO-CROTONE

Alle 15:00 una delle due sfide importanti per la salvezza: Chievo-Crotone. I veronesi sono al momento terzultimi e con una vittoria raggiungerebbero proprio gli uomini di Zenga. In settimana c’è stato il cambio di panchina con l’arrivo di D’Anna sulla panchina clivense e la differenza si vede nello schieramento: 433 con Inglese, Birsa e Giaccherini nel tridente, in difesa Dainelli e Tomovic per una maglia. I calabresi conferano gli undici che hanno battuto il Sassuolo, attacco affidato al gigante Simy, Barberis in regia.

DA SCHIERARE:  Sorrentino, Hetemaj, Inglese; Barberis, Simy.

DA EVITARE:  Dainelli, Castro; Faraoni, Ricci.

 

  • GENOA-FIORENTINA 

Allo stadio Marassi si prospetta una gara spettacolare tra Genoa e Fiorentina. Le sfide tra queste due squadre vedono spesso molti gol, a goderne saranno gli appassionati di fantacalcio e gli attaccanti; dopo la tripletta al Napoli, il Cholito Simeone non intende fermarsi, anche se Chiesa potrebbe risultare decisivo, dall’altro lato Lapadula ritrova la maglia da titolare e vuole tenersela stretta. La difesa di Pioli sarà obbligata date le tante assenze, stesso discorso per Ballardini con gli stop di Izzo, Laxalt e Pereira.

DA SCHIERARE:  Biraschi, Medeiros, Lapadula; Milenkovic, Saponara, Chiesa.

DA EVITARE:  Lazovic, Pandev; Gaspar, Benassi

Fantacalcio - Chiesa vuole tornare ad essere determinante
Fantacalcio – Chiesa vuole tornare ad essere determinante

 

  • SPAL-BENEVENTO

Al Paolo Mazza di Ferrara c’è la seconda sfida importante per la salvezza: Spal-Benevento. I campani sono ufficialmente retrocessi ma non per questo rinunceranno ad onorare il campionato, gli uomini di Semplici invece sono al momento salvi per un solo punto e quindi proveranno ad allungare. I padroni di casa senza Meret, Lazzari, Borriello e il dubbio Viviani, si affidano al capitano Antenucci con Paloschi; sulle fasce Mattiello e Costa proveranno ad insidiare la retroguardia avversaria. De Zerbi ritrova Diabatè che sarà titolare al centro dell’attacco, con Iemmello e Parigini. In regia ci sarà Viola a sostituire lo squalificato Cataldi.

DA SCHIERARE:  Grassi, Antenucci; Parigini, Diabatè.

DA EVITARE:  Cionek, Everton, Billong, Del Pinto, Iemmello.

 

  • LAZIO-ATALANTA

Atalanta e Lazio si sfidano per restare nella zona Europa, i primi in EL e i biancocelesti in Champions. All’Olimpico la Lazio priva di Immobile, arma letale da fantacalcio,  proverà a non perdere punti e si affiderà a Caicedo come terminale offensivo, probabilmente supportato da Felipe Anderson in vantaggio su Alberto. In difesa spazio a Caceres, in mediana ballottaggio Murgia-Lukaku con Lulic che si accentrerebbe. Gasperini punta ancora su Barrow nonostante il recupero di Ilicic, con Gomez; in difesa è squalificato Caldara, ci sarà Palomino. I duelli aerei saranno fondamentali.

DA SCHIERARE:  De Vrij, Milinkovic; Cristante, Gomez.

DA EVITARE:  Marusic, Murgia; De Roon, Hateboer.

 

  • NAPOLI-TORINO

Dopo la clamorosa e sonora sconfitta con la Fiorentina, il Napoli si allontana quasi definitivamente dal sogno scudetto ma con il Torino non rinuncerà a provarci. Sarri si affida ai titolarissi con Tonelli al posto dello squalificato Koulibaly, in attacco Milik insidia Mertens. Walter Mazzarri torna al San Paolo dove bene ha fatto negli anni azzurri, lo farà senza cambiare gli undici in campo, eccezion fatta per Iago che potrebbe recuperare. In difesa ci sarà Bonifazi con Burdisso e N’Koulou. Mertens potrebbe sbloccarsi, occhio alla fantasia di Ljajic.

DA SCHIERARE:  Hamsik, Insigne, Mertens; Ansaldi, Ljajic.

DA EVITARE:  Reina, Rui; Bonifazi, De Silvestri, Rincon.

Fantacalcio - Insigne con i granata sarà determinante
Fantacalcio – Insigne con i granata sarà determinante

 

  • SASSUOLO-SAMPDORIA

Domenica alle 18 si affronteranno Sassuolo e Sampdoria, due squadre che hanno avuto un campionato altalenante. La Samp può ancora qualificarsi per l’Europa League e proverà a farlo con i gol del bomber Quagliarella; il Sassuolo vuole  raggiungere la salvezza matematica e si affida ai mancini Politano-Berardi. I neroverdi ritrovano Adjampong dalla squalifica che ritornerà titolare a destra, in mezzo Duncan potrebbe essere preferito a Mazzitelli; Babacar in panchina. Giampaolo affianca Kownacki all’ex Juve e Napoli in attacco con il supporto di Praet, in difesa Andersen verso la titolarità.

DA SCHIERARE:  Acerbi, Politano; Viviano, Praet, Kovnacki.

DA EVITARE:  Lemos, Rogerio; Andersen, Ramirez.

 

  • CAGLIARI-ROMA

A chiudere la trentaseiesima giornata ci sarà Cagliari-Roma, i sardi hanno bisogno di punti per uscire dalla zona rossa della retrocessione, i giallorossi invece reduci dall’eliminazione dalla Champions League si concentreranno sul finale di stagione per aggiudicarsi un posto nei primi quattro. Lopez è in ritiro con i suoi per tenere alta la concentrazione, squalificati l’ex Castan e Cigarini, ci sarà spazio per Padoin e Andreolli; in attacco Sau e Farias con Pavoletti. Di Francesco farà riposare Florenzi e Strootman, Peres e Pellegrini pronti a farli rifiatare; in attacco El Shaarawy e Under ai lati di Edin Dzeko, inamovibile.

DA SCHIERARE:  Barella, Pavoletti; Pellegrini, Under, Dzeko.

DA EVITARE:  Lykogiannis, Sau; Peres, El Shaarawy.

Fantacalcio - Dzeko con il Cagliari vuole fare bene
Fantacalcio – Dzeko con il Cagliari vuole fare bene

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy