L’angolo del fantallenatore – Consigli per il fantacalcio

L’angolo del fantallenatore – Consigli per il fantacalcio

Ritorna la rubrica dedicata al Fantacalcio, il gioco che condiziona il modo di seguire la serie A. Juvenews.eu si traveste da fantallenatore e vi suggerirà ogni settimana chi schierare e chi no. Questa giornata occhi puntati su Milan-Juve

di redazionejuvenews

Di Fabio Cirillo

IL GIOCO

TORINO – In Italia, da circa una decina di anni, sta impazzando un gioco parallelo a quello del calcio: il Fantacalcio.



Il meccanismo è semplice: ad inizio anno i presidenti delle fantasquadre si riuniscono e partecipano ad un’asta, con budget limitato, tramite la quale acquistano i calciatori che formeranno la rosa. I giocatori possono provenire da tutte le squadre che partecipano alla serie A, fino al raggiungimento di 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.
Ogni settimana si schiera la formazione, con i moduli più famosi, e in base al voto che il calciatore riceve il giorno dopo dalla Gazzetta dello Sport, si arriva ad un punteggio che ne determinerà la vittoria, la sconfitta o il pareggio. In aggiunta al voto ci sono bonus (Gol, Assist, Rigore Parato, Imbattibilità) o malus (Ammonizione, Espulsione, Gol Subito, Rigore Sbagliato).

I NOSTRI CONSIGLI

La nostra rubrica “L’angolo del fantallenatore”  vi consiglierà chi schierare e chi evitare in base alla partita in programma, tenendo in considerazione molti fattori determinanti.

  • FROSINONE-FIORENTINA

La dodicesima giornata di Serie A si apre venerdì alle 20.30 con Frosinone-Fiorentina. Le due squadre hanno situazioni di classifica molto differenti, con i ciociari in piena lotta salvezza, mentre i viola lottano per l’Europa. In settimana si è fermato Ciano che non sarà del match, con Ciofani ci saranno Campbell e Vloet; ancora panchina per Molinaro, a sinistra ci sarà Beghetto. Per Pioli solo due dubbi: Gerson-Fernandes per il ruolo di mezzala sinistra e due maglie per Simeone, Mirallas e Pjaca, il croato potrebbe partire nuovamente dalla panchina. Confermati Chiesa e Benassi.

DA SCHIERARE:  Zampano, Ciofani; Chiesa, Simeone.

DA EVITARE:  Beghetto, Pjaca. 

 

  • TORINO-PARMA

Il sabato di Serie A si apre alle 15 con la sfida tra Torino e Parma, entrambe a cerca di punti per migliorare la classifica. I granata vengono da sei risultati utili consecutivi e vogliono allungare la serie, i crociati vogliono rialzare la testa dopo il pareggio con il Frosinone. Mazzarri deve rinunciare allo squalificato Meitè, al suo posto Soriano che potrebbe finire alle spalle di Belotti con Iago, non è però da escludere l’idea tridente con Zaza. Confermato Aina a sinistra e Djidji in difesa. Nel Parma ci sarà Barillà in regia a causa della squalifica di Stulac, Gobbi rischia con Bastoni; in avanti torna Inglese con Gervinho e Siligardi. Attenzione al recupero di Grassi.

DA SCHIERARE:  Aina, Belotti; Grassi, Gervinho

DA EVITARE:  Rincon; Gobbi.

 

  • SPAL-CAGLIARI

Alle 18 al Paolo Mazza si sfideranno Spal e Cagliari, le due squadre hanno un solo punto di differenza e sono impegnate nella parte destra della classifica. Gli emiliani ritrovano Cionek in difesa, al posto di Bonifazi, e Schiattarella in regia a discapito di Everton Luiz. Infortunato Kurtic. In attacco Antenucci con Petagna. Nei sardi pochi cambi, conferma per Joao Pedro e Castro dietro Pavoletti e per Bradaric in regia. Srna e Padoin terzini, Pisacane insidiato da Romagna.

DA SCHIERARE:  Lazzari, Antenucci; Pedro, Pavoletti.

DA EVITARE:  Valdifiori, Padoin

 

  • GENOA-NAPOLI

A chiudere il sabato di Serie A ci pensa il ‘derby’ Genoa e Napoli, le due squadre legate da un gemellaggio storico. I grifoni hanno bisogno di punti, il cambio in panchina non ha portato  risultati sperati, dall’altro lato Ancelotti vuole restare in scia alla Juve, dopo la bella prestazione con il PSG. Juric conferma Radu tra i pali e ritrova Criscito nel terzetto difensivo; senza Sandro, in mezzo ci sarà Mazzitelli con Hiljemark e Bessa. In attacco si rivede Piatek, con lui Kouamè. In settimana Mertens ha rimediato un infortunio alla spalla che lo terrà fuori nella gara contro il Genoa, al suo posto Ancelotti rilancia Milik con Insigne. Sulla destra ci sarà Malcuit, con Hysaj a sinistra. Turno di riposo per Allan, con Hamsik ci sarà Rog, mentre Zielinski scavalca Ruiz.

DA SCHIERARE:  Romulo, Piatek; Insigne, Callejon

DA EVITARE:  Lazovic; Hysaj.

Fantacalcio  - Lorenzo Insigne
Fantacalcio – Lorenzo Insigne è l’uomo più in forma del Napoli

 

  • ATALANTA-INTER

La domenica della dodicesima giornata di Serie A la aprono due squadre nerazzurre: Atalanta e Inter. Bergamaschi reduci da 3 risultati utili consecutivi, milanesi in campionato vincono da 7. Gasperini conferma Berisha tra i pali, Mancini in difesa e Zapata in avanti. Toloi in forse perché non al meglio, Barrow dalla panchina, sulle fasce Hateboer e Gosens. Spalletti ritrova Vrasljko e Asamoah, De Vrij forse a riposo. In mezzo Vecino e Brozovic, mentre in trequarti si rivede Candreva sulla destra a discapito di Politano. Nainggolan non al meglio sfida Joao Mario, in attacco capitan Icardi.

DA SCHIERARE:  Gosens, Gomez; Skriniar, Icardi

DA EVITARE:  Hateboer; Candreva.

 

  • CHIEVO-BOLOGNA

Al Bentegodi il Chievo cerca la prima vittoria del campionato contro il Bologna. Ventura pensa alla difesa a tre, anche a causa dei tanti infortuni. Bani con Barba e Rossettini. In avanti Birsa con Giaccherini e Stepinski, mentre in mediana ritorna Radovanovic. Pippo Inzaghi conferma il 352, Danilo recupera e sarà al centro della retroguardia con Calabresi e Helander.  A sinistra solito ballottaggio Dijks-Krejci con il primo favorito. In avanti Santander-Palacio.

DA SCHIERARE:  Giaccherini, Stepinski; Dzemaili, Santander.

DA EVITARE:  Barba; Mbaye.

 

  • EMPOLI-UDINESE

In settimana è arrivato l’esonero di Andreazzoli dopo la batosta di Napoli, al suo posto Iachini. Il nuovo tecnico non stravolge nulla, dentro però Zajc e La Gumina, in mezzo confermati Bennacer, Acquah e Krunic. Dall’altro lato Velazquez sempre in bilico, deve vincere in Toscana. Si presenterà con il 352, in porta ancora Musso, Opoku rimpiazza lo squalificato Nuytink in difesa. Ancora Pussetto a destra e Stryger a sinistra; avanti solita coppia Lasagna-De Paul.

DA SCHIERARE:  Zajc, Caputo, Pussetto, Lasagna.

DA EVITARE:  Krunic; Opoku.

 

  • ROMA-SAMPDORIA

All’Olimpico la Roma ospita la Sampdoria e cerca punti per riavvicinarsi alla zona Europa. Dopo la vittoria con il CSKA, Di Francesco pensa al turnover, Fazio e Kolarov cederanno il posto a Marcano e Santon; in mezzo non recupera De Rossi, arretrerà Pellegrini con Pastore in trequarti. In avanti l’ex Schick insidia Dzeko. Dall’altro alto, pochi cambi per Giampaolo che conferma il 4312 con Audero tra i pali, Saponara favorito su Ramirez nel ruolo di ’10’, mentre in attacco scalpita l’altro ex Defrel.

DA SCHIERARE:  Under, Dzeko; Defrel, Quagliarella.

DA EVITARE:  Marcano, Linetty.

Fantacalcio - Under con il Frosinone punta alla rete
Fantacalcio – Under con la Sampdoria punta alla rete

 

  • SASSUOLO-LAZIO

Al Mapei Stadium il Sassuolo ospita la Lazio domenica alle 18. De Zerbi pensa al 343 con Marlon, Magnani e Ferrari; Rogerio e Lirola esterni, con Locatelli e Duncan in mediana. In avanti Boateng confermato perché Babacar non al meglio. Nei biancocelesti Inzaghi recupera sia Badej che Leiva in regia, in difesa conferma per Bastos; a sinistra Lulic potrebbe rifiatare con Lukaku pronto. In avanti Correa con Immobile.

DA SCHIERARE:  Lirola, Boateng; Milinkovic, Immobile.

DA EVITARE:  Marlon; Lukaku.

 

  • MILAN-JUVENTUS

La dodicesima giornata di Serie A si chiude con il botto: Milan-Juve. I rossoneri sono reduci dal pareggio di EL contro il Betis, mentre i bianconeri hanno rimediato la prima sconfitta della stagione contro il Manchester United. Gattuso spera di recuperare il Pipita Higuain che farà di tutto per esserci; Calabria, Musacchio e Calhanoglu sono acciaccati e dovrebbero partire dalla panchina, a sinistra ci sarà Laxalt. Confermato Cutrone. Nella Juve ritornano Chiellini e Sandro, mentre Cancelo non è al meglio proverà a stringere i denti, in preallarme De Sciglio. In mediana ritorna Khedira, Matuidi dolorante potrebbe cedere il posto a Bentancur. Recupera Mandzukic ma resta in dubbio, con Ronaldo e Dybala, pronto anche Cuadrado.

DA SCHIERARE:  Suso, Higuain; Pjanic, Ronaldo, Dybala.

DA EVITARE:  Zapata; Khedira.

Fantacalcio- Dybala con il Milan va sempre bene
Fantacalcio– Dybala con il Milan sempre bene

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy