Per il VAR in Europa serve tempo

Per il VAR in Europa serve tempo

Il risultato del vertice nella sede dell’UEFA

di redazionejuvenews

TORINO – Malagò ha mantenuto la promessa fatta dopo Real Madrid-Juventus: il presidente di Coni e Lega Calcio ha avanzato al presidente UEFA Ceferin la richiesta di sollecito per l’introduzione del VAR nelle competizioni UEFA. La risposta del numero uno della federazione europea è stata positiva, ma Ceferin ha anche ricordato che ci sarà bisogno di formare la classe arbitrale di 55 paesi e che dunque occorrerà tempo. Come riporta il Corriere dello Sport, sarà dunque necessario almeno un altro anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy