RIVIVI – Juve-Empoli 2-1

RIVIVI – Juve-Empoli 2-1

Mario Cecchi al termine della scofnitta a Sportitalia: ” abbiamo preso una ripartenza dove dovevamo essere più intelligenti, dove abbiamo subito i lrigore. Ce l’a bbiamo messa tutta, ci danno comunque autostima c’è solo il rammarico per il rsultato. Sembrava a tutti rigore, purtroppo, non c’è vittimismo, sembrava rigore. Questo…

Mario Cecchi al termine della scofnitta a Sportitalia: ” abbiamo preso una ripartenza dove dovevamo essere più intelligenti, dove abbiamo subito i lrigore. Ce l’a bbiamo messa tutta, ci danno comunque autostima c’è solo il rammarico per il rsultato. Sembrava a tutti rigore, purtroppo, non c’è vittimismo, sembrava rigore. Questo per me è motivo di soddisfazione. Da lunedì si riprende a lavorare alla prossima partita.”

Zanchetta la temrine del successo a SportItalia: ” Siamo contnenti del successo, ora dobbiamo vedere come sfruttare meglio la situazione. GLi appuntamenti non ci mancano quando ottieni vittorie importanti come queste, ti fa ben sperare.”

 


 

47′: PALOOOOO DI GERBAUDO: assist di Donis e pallonne che si stampa sul palo. Ultimo assalto dell’ Empoli. Finisce qui Juve batte Empoli 2 a 1, successo meritato dalla Vecchia Signora che sale a 6 punti in classifica agguantando il successo

46′: Santi ha avuto una grossa chance bravo Garcia a buttare il pallone sull’ out di destra

45′: Siamo entrati nel recupero. Due minuti di recupero

44′: La Juve poteva chiudere la gara: Zuma palla al piede arriva dentro l’ ara ed invece di servire matiello libero sulla destra calica in porta. Blocca a terra Viggioni

43′: Empoli che vuole accellerare la manovra alla ricerca del pareggio

40′: Calcio di punizione interessante per l’ Empoli: batte Frugoli, blocca a terra Vannucchi

37′: bella palla in profondità di Santi ma Frugoli non ha letto l’ assit del compagno

33′: Fuori anche Brumat, colpito da crampi al suo posto Zavatto che agirà da centrale.

32′: Entra Zouma per Marzouk, forse una piccola frattura al naso per il numero nove bianconero

31′: Esce Agrifogli ed entra Lrenzo Mattiello per l’ Empoli

29′: Si affida della battuta lo stesso Donis che sbaglia, ma il tap-in vincente è di  Emanuello 2 a 1!GOOOOOLLLLLL

28′: Grande Donis che guadagna un calcio di rigore. Entra in area di rigore e viene falciato da dietro. Nessun dubbio sul rigore

27′: belo i lcross dalla destra di Emanuello troppo alto per Marzouk, sbroglia la matassa Brumat

26′: cartellino giallo per Risaliti, brutto intervento su Mattiello

24′: Cross di Gerbaudo completamente sbaglato che termina sul fondo

22′: entra Sbarcera fuori Gargiulo, primo cambio per l’ Empoli. 

20′:  sakor ci prova da fuori area ma il tiro è molto debole e termina a fondo campo

18′: Marzouk sfonda centralemnte ma egoisticamente perde palla e commette fallo invece di servire Domis solo davanti al portiere

17′: Secondo cambio per la Juve entra Emanuello per Russos

14′: cartellino giallo per Marzouk.

11′: Difesa della Juventus in bambola: Santi in area tira una puntata che passa in mezzo ad un nugolo di gambe avversarie e finisce in fondo al sacco. 1 a 1.

9′: tiro sbagliato di Mattiello, controlla Gerbaudo che però era in fuorigioco

7′: russos si libera al limite dell’ area ma la conclusione è completamente sballata!

6′: Fuorigioco di rientro da parte di Marzouk

5′: corss sbagliato di Untesee c’erano due compagni in area di rigore liberi. Occasione sprecata!

4′: Esce Di Benedetto entra Mattiello, un esterno per un esterno, nulla cambia a livello tattico 

3′: Tiro di Diusse bloccato a terra da Vannucchi. A breve il primo cambio della Juventus 

2′: L’ Empoli si getta i navanti senza tante pretese ed ideee, la Juve controlla la gara. Agrifogli si lamenta con l’ arbitro per l’intervento non considerato regolare.

 1′: La ripresa è affidata all’ Empoli


 

Donis, autore del goal a Sportitalia: “Sono contento per il primo goal che ho fatto. Siamo la Juve e dobbiamo vincere tutte le partite.Ho scelto la Juve perchè è una grande squadra e perchè sono sempre stato tifoso bianconero.”

 


 

47′: Fine primo tempo, decide il goal di Donis al minuto 42, vantaggio meritato dalla Vecchia Signora.

46′: L’ Empoli non ci sta: bell’azione sulla destra e conclusione di Piu che termina di poco alta sopra la traversa!

45′: due minuti di recupero

44′: Gerbaudo guadanga un corner, la Juve chiude il primo tempo in avanti. Tiro di Gerbaudo che para Viggiani agevolmente

42′: DONIS GOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLL! Grande tiro a giro, mette a seder u navversario e mette il pallone sotto l’incrocio dei pali. Viggiani non può farci nulla! 1 a 0

39′: Colpo di testa sugli sviluppi del croner da parte di Russos che termina alto sopra la traversa

39′ : Marzouk guadagna un corner

37′: Brumat dribbla Marin ma tira uno straccio bagnato che termina piano piano tra le braccia di Vannucchi

34′: Donis impegna ancora Viggiani, sulla ribattuta tira Marzouk ma era in off-side!

31′: Gerbaudo si gira dentro l’ area di rigore, straordinario il riflesso di Viggiani, sulla ribattuta arriva Di Benedetto che spara sull’ esterno della rete. CHE OCCASIONE PER LA JUVE!

30′: Marzouk era uscito dal cmapo ma sta per rientrare Juventus momentaneamente in dieci uomini

27′: Brutta botta subita da Marzouk che richiede l’ intervento dello staff medico. Esce un pò di sangue dal naso ma si rialza senza problemi

24′: Grande azione della Juventus tra Donis Gerbaudo e Sakor con il greco che strozza il tiro che, lentamente, termina sul fondo!

23′: Ancora Donis portagonista crca il goal alla Del Piero ma il tiro a giro termina alto sopra la traversa

21′: Slalom di Donis che fa partire un sinistro chirurgico che fa la barba al palo!

20′: Calcio di punizione interessante per la Juventus Anastatius Donis calcia male e il pallone termina sul fondo

14′: Frugoli ci prova dalla distanza, blocca in due tempi Vannucchi

13′: Conclusione di destro da parte di Bruma, Vannucchi blocca in due tempi

10′: Marin è a terra, ha subito un brutto colpo, lo staff medico bianconero fa il suo ingresso in campo.

9′: Marzouk colpisce di testa il palo! Che sfortuna per il numero nove bianconero.La Juventus c’è e risponde all’ occasione dell’ Empoli.

8′: Empoli molto aggressivo e pimpante Juve molto schiacciata nellla propria metà campo

7′: Vannucchi salvataggio splendido cross di Frugoli, shciaccia di testa il compagno, ma i lprotiere bianconero è straordianrio e devia in corner!

5′: Sakor chiude molto bene sullo scatenato Piu

4′: Matteo Brumat si affida alla rimenssa dopo la bela chiusura di Marin

2′: l’ Empoli prova a dialogare sull’ out di sinistra pallone che termina fuori 

1′: Subito sortita offensiva della Juventus , cross basso di Marzout bloccato dal portiere ospite

Calcio di inzio affidato alla Juventus

JUVENTUS 4-3-3 Vannucchi;Marin,Curti,Pol Garcia,Joel Untersee,Sakor,Di Benedetto,Russos,Gerbaoudo,Marzouk,Domis. All. Zanchetta

EMPOLI 4-3-3 Viggiani;Brumat,


 

Mario Cecchi allenatore Empoli ai microfoni di Sportitalia prima della sfida contro la Juventus: ” Siamo partiti con il piede giusto, il percorso è ancora molto lungo. Abbiamo cercato di lavorare in settimana per dare continuità ai risultati.Non credo, siamo solo alla terza partita, son tutte partite importanti. Non posso credere che alla terza giornata sia già un esame di maturità. Dobbiamo dare continuità al nostro lavoro quotidiano e giornaliero.Per noi il settore giovnaile è determinante per il nostro sopravvivere. Cerchiamo di dare anche dei risultati che ci daranno tanta soddisfazioni.”

 

Zanchetta allenatore della Pirmvarera bianconera ai microfoni di Sportitalia prima della gara: ” Sfida importante sicuramente. Quando ci sono Juve e Empoli in campo, partita molto dififcile e bella. Si si sicuramente, il discorso della difesa forte conte e anche alla lunga.Sarà una partita difficile. L ‘Empoli non fa tanti goal a caso, dobbiamo stare attenti.Juventus? SI è cambiato radicalmente tutto. Il rapporto con la prima squadra siamo a disposizione, lavoriamo tra virgolette per loro, anche se è difificle inserirli visti i tanti campioni in rosa.Si una formazione importante, ci sono tantissime partite tutte importanti, abbiamo una osa di tanti giocatori, sia dal punto di vista fisico che mentale.”

 

VINOVO – Tra poco meno di trenta minuti sul campo di Vinovo la Juventus primavera di Zanchetta e Grosso se la vedrà contro l’ Empoli, capolista a punteggio pieno, per una sfida ricca di emozioni e valevole per il terzo turno del campionato primavera. Juvenews.eu vi fara vivere tutte le emozioni di questo match

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy