TUTTOSPORT – Lucescu: “Juve col tridente? Può valerne la pena, Osvaldo e Tevez devono sacrificarsi molto”

TUTTOSPORT – Lucescu: “Juve col tridente? Può valerne la pena, Osvaldo e Tevez devono sacrificarsi molto”

TORINO – L’allenatore dello Shakhtar Donetsk, Mircea Lucescu, è stato interrogato da Tuttosport sull’ipotesi che Antonio Conte punti sul tridente con l’arrivo di Osvaldo: “Non è un’idea che si può proporre dall’oggi al domani, ma senz’altro può diventare un progetto tattico interessante – spiega Lucescu -. Certo che è possibile,…

TORINO – L’allenatore dello Shakhtar Donetsk, Mircea Lucescu, è stato interrogato da Tuttosport sull’ipotesi che Antonio Conte punti sul tridente con l’arrivo di Osvaldo: “Non è un’idea che si può proporre dall’oggi al domani, ma senz’altro può diventare un progetto tattico interessante – spiega Lucescu -. Certo che è possibile, perché non dovrebbe esserlo? Dipende da ciò che vuole ottenere un allenatore, in questo caso Conte. Tante volte in carriera mi è capitato di modificare le abitudini ai miei giocatori. Fernandinho (ora pilastro del Manchester City, ndr) l’ho conosciuto che era un giocatore d’attacco e l’ho trasformato in un centrocampista centrale. In generale è più facile che un attaccante impari a sacrificarsi, piuttosto che un difensore diventi abile ad offendere. Tevez è uno che svaria, lotta e sviluppa un buon pressing.

 

 

E anche Osvaldo, lavorandoci in allenamento, ha le caratteristiche per abituarsi a giocare in modo più dinamico, partendo più largo. Affrontare un tridente del genere non mi metterebbe paura, ma di certo mi obbligherebbe a studiare parecchio. Sarebbe una bella sfida, ma sia chiara una cosa: non è esiste un sistema vincente in Europa, a fare la differenza sono principi di gioco e interpretazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy