IL MESSAGGERO – “La Juve va al minimo”

IL MESSAGGERO – “La Juve va al minimo”

Rassegna stampa/ Il quotidiano romano apre con la vittoria della Juventus sull’Empoli

 

ROMA – Il Messaggero di questa mattina: “La Juve va al minimo. “Un gol, tre punti. Si sono portati avanti. Più sei. Così recita la classifica. In attesa della risposta del Napoli, impegnato oggi a pranzo ad Udine. La Juve ha sofferto, non ha brillato, ha pensato più a gestire e controllare che a chiuderla, ma alla fine ha fatto il suo dovere, ha messo altro fieno in cascina, centrando la 12esima vittoria consecutiva in casa, la 20esima nelle ultime 21 gare di campionato. Ha deciso una zuccata di Mandzukic prima dell’intervallo. Il croato non aveva ancora segnato in bianconero nel 2016. Era a secco da 103 giorni. E’ la dura legge del gol. Applausi per l’Empoli, uscito però dallo Stadium a bocca asciutta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy