Capello:”Roma è l’anti Juve”

Capello:”Roma è l’anti Juve”

Fabio Capello, ct della Russia, vede una Juventus senza rivali in campionato. «Quando ero io alla Juve c’erano l’Inter, la Roma, il Milan…», fa notare Capello da Dubai in un’intervista concessa a Sky. «Il Milan e l’Inter hanno mollato tutti i migliori giocatori, l’unica squadra che potrebbe in qualche modo…

Fabio Capello, ct della Russia, vede una Juventus senza rivali in campionato. «Quando ero io alla Juve c’erano l’Inter, la Roma, il Milan…», fa notare Capello da Dubai in un’intervista concessa a Sky. «Il Milan e l’Inter hanno mollato tutti i migliori giocatori, l’unica squadra che potrebbe in qualche modo dare fastidio alla Juve è la Roma», dice il tecnico di Pieris, prima di soffermarsi sulla situazione di Daniele De Rossi con il club giallorosso. «Sono stato io a farlo esordire e dopo la gara dissi che De Rossi poteva rimanere nella Roma. È un giocatore importante e lo sa anche Zeman, ma deve adattarsi a certe idee dell’allenatore. La cosa più importante è che il giocatore sia felice nella squadra in cui gioca e che questa felicità sia tramsessa ai compagni. Lui è un giocatore importante che fa la differenza», sottolinea Capello, che parla anche della decisione del Milan di lasciare Andrea Pirlo alla Juventus. «È un peccato che Pirlo sia stato rottamato, lui potrebbe giocare nelle migliori squadre al mondo. La Juve è stata brava a prendere lui, Barzagli…tutti giocatori a parametro zero».

Il Tempo

Juvenews

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy