Zidane: “Pogba è speciale”

Zidane: “Pogba è speciale”

TORINO – Zinedine Zidane è arrivato a Torino per un tozzo di pane e se n’è andato per quasi 140 miliardi al Real Madrid. Cinque anni qui, cinque anni là, dove ancora si diletta, facendo il vice di Carlo Ancelotti. E’ pure l’uomo immagine della Francia pallonara e di conseguenza…

TORINO – Zinedine Zidane è arrivato a Torino per un tozzo di pane e se n’è andato per quasi 140 miliardi al Real Madrid. Cinque anni qui, cinque anni là, dove ancora si diletta, facendo il vice di Carlo Ancelotti. E’ pure l’uomo immagine della Francia pallonara e di conseguenza staziona in Brasile, per i sorteggi mondiali. Tra un buffetto a Fabio Cannavaro con la capigliatura folta e quattro chiacchiere con il Ronaldo ingrassato, l’ex fuoriclasse bianconero si sofferma anche sul nuovo fenomeno transalpino, che guarda caso veste la maglietta bianconera. Forse è destino… «Paul ha qualcosa di speciale, come Cristiano Ronaldo».

COPPIA SUPER Amore per due, si direbbe. Anche per questioni diplomatiche. Zizou interpreta alla perfezione il ruolo. Ancora sul Polpo Paul: «La sua velocità di sviluppo e progresso è stata impressionante, vista dal di fuori».

Poi, altra coccola a Cristiano Ronaldo, il suo pupillo blanco: «E’ ancora giovane. In francese, quando si parla di uno che è in gran forma, si dice che è “sur un nuage”, ovvero è su una nuvola. Se mantiene questa condizione, disputerà una meravigliosa coppa del mondo, sicuro. E occhio a Pogba, eh…».

(fonte tuttosport.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy