Zaza chiama la Juve: “Sarebbe un sogno!”

Zaza chiama la Juve: “Sarebbe un sogno!”

Simone Zaza spera di ricomporre alla Juventus la coppia che sta tenendo a galla il Sassuolo. E sogna pure i Mondiali: “Se faccio tanti goal, chi lo sa…”. Sin da quand’era all’Atalanta, e poi anche alla Sampdoria, Simone Zaza è sempre stato uno ambizioso. E siccome il carattere non si…

Simone Zaza spera di ricomporre alla Juventus la coppia che sta tenendo a galla il Sassuolo. E sogna pure i Mondiali: “Se faccio tanti goal, chi lo sa…”.

Sin da quand’era all’Atalanta, e poi anche alla Sampdoria, Simone Zaza è sempre stato uno ambizioso. E siccome il carattere non si cambia facilmente, ecco che l’attaccante del Sassuolo spera che un futuro bianconero, certo per il compare di scorribande Berardi, non sia precluso nemmeno a lui.

“La Juventus è un mio obiettivo – ammette Zaza, al termine della conferenza stampa Lega Serie A-Topolino-Panini – se spero di andarci assieme a Domenico? Sì, perché no? Adesso stiamo pensando entrambi al Sassuolo, però è chiaro che un giovane spera sempre di andare in una grande squadra, un giorno”.

A proposito di ambizioni: l’attaccante originario delle Marche spera che il futuro sia colorato d’azzurro, oltre che di bianconero. “So che esiste una piccolissima percentuale che Prandelli mi tenga in considerazione per i Mondiali – la speranza di Zaza – Chi lo sa, magari se faccio tanti goal in questa stagione non si sa mai…”.

Simone Zaza è alla prima stagione in Serie A, dopo aver giocato e segnato a raffica in B, la scorsa stagione, con la maglia dell’Ascoli. Così come con Berardi, anche nel suo caso la Juventus detiene la metà del cartellino, con l’altro 50% ceduto al Sassuolo la scorsa estate.”

Goal.com

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy