VIDAL: “Sogno di vincere la Champions con la Juve”

VIDAL: “Sogno di vincere la Champions con la Juve”

TORINO – Il Guerriero si sta ricaricando. Bene anche a Empoli, in crescita, seppure con quel giallo che gli costerà un turno di stop per la prossima di campionato. Ecco Arturo Vidal formato scudetto: «E’ importante stare in testa alla classifica, specie quando hai contro una squadra forte come avversaria…

TORINO – Il Guerriero si sta ricaricando. Bene anche a Empoli, in crescita, seppure con quel giallo che gli costerà un turno di stop per la prossima di campionato. Ecco Arturo Vidal formato scudetto: «E’ importante stare in testa alla classifica, specie quando hai contro una squadra forte come avversaria come la Roma o come il Napoli, che se gioca come contro i giallorossi ha tanta qualità e lotterà fino alla fine del campionato – dice a Sky -. Mi trovo bene con il sistema di gioco del mister . Ho un po’ più libertà di andare avanti e mi trovo bene in questa posizione.

 

Sento che sto ritrovando il 100% e voglio dimostrare che posso fare bene il ruolo che vuole». E’ già tempo di Champions, con l’Olympiacos sarà battaglia. Morata vuole l’inferno allo Stadium. E Vidal? «Siamo in ottima condizione e contro l’Olympiacos è come una finale, ma tutte in fin dei conti lo sono.  Sarà importante per noi avanzare nel girone. L’obiettivo minimo? Passare il girone e andare avanti, poi la semifinale, o i quarti di finale sarebbero un ottimo risultato per noi, anche se il sogno è vincere. Dobbiamo andare piano piano. Comunque, non c’è molta differenza tra la Juve e le big. Se le big hanno e comprano giocatori fortissimi, la Juventusè lì vicina, come la Roma che anche se ha perso 7-1 contro il Bayern può lottare». E basta con le polemiche, con il mercato, con le discoteche, con le dicerie. Si parla solo del Guerriero della Juve capolista: «Sono sempre felice, mi piace tanto giocare e star bene, si  parlato troppo, ma non mi disturba, sono cose che non mi riguardano, riguardano solo chi mi sta intorno. Io sono concentrato al massimo. Non sono mai arrabbiato, sono sempre allegro e sorridente. Penso solo a fare il massimo per la Juve». (Tuttosport.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy