Vidal: “Io al Real Madrid o al Barcellona? E’ ridicolo”

Vidal: “Io al Real Madrid o al Barcellona? E’ ridicolo”

“Ridicole”. Così Arturo Vidal definisce le voci di calciomercato che lo vorrebbero conteso da Real Madrid e Barcellona (con Martino che lo avrebbe addirittura messo in cima alla lista delle preferenze). Il ‘todocampista’ bianconero ribadisce con forza che non vuole andare via da Torino: “Non esiste”, aggiunge parlando prima dell’amichevole…

“Ridicole”. Così Arturo Vidal definisce le voci di calciomercato che lo vorrebbero conteso da Real Madrid e Barcellona (con Martino che lo avrebbe addirittura messo in cima alla lista delle preferenze). Il ‘todocampista’ bianconero ribadisce con forza che non vuole andare via da Torino: “Non esiste”, aggiunge parlando prima dell’amichevole che la sua nazionale (il Cile di Sampaoli) giocherà mercoledì contro la Germania. ”Voglio vincere il campionato con la Juventus e poi fare un buon Mondiale”, e tanto basta per dare soddisfazione alle domande sul futuro e alle chiacchiere (continue) per l’interessamento dei top club europei. Nel cassetto, oltre al sogno mondiale, ce n’è anche un altro: vincere anche in Europa, in Champions, dopo aver stabilito il dominio in Italia.

 

Arturo Vidal uber alles. ”Conosco la maggior parte dei giocatori della Germania – ha ammesso il cileno che alla Juve arrivò dopo l’esperienza a Leverkusen -, li ho affrontati quasi tutti. Quanto a noi del Cile, abbiamo un gioco simile a quello che il Borussia Dortmund ha mostrato la scorsa stagione in Champions”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy