Vidal: “Ho scelto il Bayern per vincere la Champions”

Vidal: “Ho scelto il Bayern per vincere la Champions”

Vidal

TORINO – Parole che fanno male, molto male. Arturo Vidal, soprannominato il “Guerriero”, perdonato per alcuni sui errori comportamentali commessi nella sua esperienza bianconera,  ha parlato in un’intervista al settimanale SportBild, spiegando i veri motivi della sua decisione di abbandonare la Juventus e approdare al Bayern Monaco. Dopo anni di successi in bianconero, arrivano queste dichiarazioni che di certo non renderanno felici i suoi ex tifosi: “La sconfitta in finale di Champions League contro il Barcellona, mi ha fatto pensare al mio addio dal bianconero. E’ stata una decisione importante, ma sono certo che con il Bayern potrò vincere questo trofeo”.

MINI SCHEDA DEL GIOCATORE – Arturo Erasmo Vidal Pardo nasce a Santiago del Cile il 22 maggio del 1987 è un calciatore cileno, neo giocatore del Bayern di Monaco dal 2015. Da bambino comincia a tirare i primi calci al pallone nella squadra del suo quartiere di abitazione, il Rodelindo Roman. Entra poi nel settore giovanile del Colo Colo, la squadra per la quale era tifoso. L’esperienza in Europa nasce con il Bayern Leverkusen, dove rimane per 4 anni. Poi il passaggio in bianconero. Anche qui 4 anni importanti e tante vittorie: 4 scudetti, 2 supercoppa italiane e una coppa Italia.
“Mi piace sapermela cavare in ogni zona del campo. Era così fin da ragazzo e sicuramente è una qualità apprezzata dagli allenatori”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy