UEFA – Il razzismo può riscrivere i campionati

UEFA – Il razzismo può riscrivere i campionati

Lo scorso agosto l’Uefa ha introdotto delle nuove regole in tema di discriminazione razziale. Regole alle quali la federazione italiana, in particolar modo il Giudice Sportivo Tosel, si dovrà attenere ogniqualvolta negli stadi accadranno degli episodi di tal genere.L’applicazione del Codice è avvenuta per la prima volta relativamente a quanto…

Lo scorso agosto l’Uefa ha introdotto delle nuove regole in tema di discriminazione razziale. Regole alle quali la federazione italiana, in particolar modo il Giudice Sportivo Tosel, si dovrà attenere ogniqualvolta negli stadi accadranno degli episodi di tal genere.

L’applicazione del Codice è avvenuta per la prima volta relativamente a quanto accaduto sabato scorso a San Siro in occasione di Inter-Juventus (i cori razzisti nei confronti di Asamoah e Pogba) che hanno portato alla chiusura per un turno della curva nerazzurra.

In pratica, d’ora in poi, a seconda della gravità dei fatti che si verificheranno, di volta in volta il Giudice Sportivo potrà decidere di chiudere il relativo settore dello stadio. Con la conseguenza che, in caso di recidiva, non ci sarà nessuna esimente (sono state tutte eliminate) ma si potrà arrivare alla squalifica del campo per una o più giornate, a comminare qualche punto di penalizzazione o addirittura (nei casi più gravi) all’esclusione dal torneo. 

Nel caso in cui si dovesse realizzare la terza violazione arriverà automaticamente la sconfitta per 0-3 a tavolino e la conseguente squalifica del campo. Ovviamente, affinchè ci possa essere una sanzione, è necessario che la condotta di discriminazione razziale posta in essere sia refertata dal direttore di gara.

Per discriminazioni razziali si intendono non solamente i buu razzisti ma anche altri comportamenti ritenuti idonei a rappresentare una condotta non conforme al rispetto della dignità delle altre persone (si faccia un esempio, il ‘Forza Vesuvio’ che appare in molti striscioni contro il Napoli). Se tali regole saranno applicate in maniera tassativa la corsa scudetto, salvezza o europea potrebbero essere seriamente influenzate da questi fattori extra-calcistici.

(fonte:goal.com)

Juvenews.eu

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy