Tottenham: Lamela per Vucinic

Tottenham: Lamela per Vucinic

TORINO – Mirko Vucinic sempre più al centro delle strategie di mercato bianconere. Il montenegrino piace a molte squadre, ma nella Juve è chiuso da Tevez e Llorente e potrebbe essere ceduto per arrivare all’attaccante esterno che Conte chiede da tempo. L’ultimo club a farsi avanti è il Tottenham, che…

TORINO Mirko Vucinic sempre più al centro delle strategie di mercato bianconere. Il montenegrino piace a molte squadre, ma nella Juve è chiuso da Tevez e Llorente e potrebbe essere ceduto per arrivare all’attaccante esterno che Conte chiede da tempo. L’ultimo club a farsi avanti è il Tottenham, che per arrivare a Vucinic sarebbe pronto a offrire Erik Lamela. Idea affascinante, ma il montenegrino su Twitter ribadisce la sua fede bianconera. 

Nulla è deciso, dunque, soprattutto perché Vucinic, nonostante lo scarso utilizzo, continua a lanciare segnali distensivi a Marotta & Co. “Leggo oggi di una insoddisfazione…ma non è assolutamente vero! FORZA JUVE!”, scrive l’attaccante bianconero sul suo profilo Twitter. Ennesima dichiarazione d’amore per la Vecchia Signora.

Il mercato però chiama e per Vucinic le sirene inglesi sono sempre più forti. Con l’arrivo di Tevez e l’esplosione di Llorente, il montenegrino del resto è un po’ ai margini del progetto Conte e i dirigenti non lo considerano più incedibile. Anzi. Al momento, infatti, Mirko è la miglior pedina di scambio per i bianconeri in vista del mercato di gennaio.

Con Menez nel mirino, Marotta sta infatti pensando di offrire Vucinic al miglior offerente per fare cassa o portare a casa un altro top player per completare la rosa. In questa direzione l’ultima ipotesi di mercato parla di un Tottenham molto interessato. Senza Villas Boas in panchina, gli Spurs sarebbero infatti pronti a scambiare Erick Lamela con il talento montenegrino oppure a sborsare una cifra intorno ai 12 milioni di euro.

Idea molto affascinante per la Juve, sempre a caccia di esterni offensivi. Attenzione però al pressing dell’Inter, che per Lamela ha offerto Guarin al Tottenham. Gli Spurs per ora hanno rifiutato, ma tra i due club potrebbe profilarsi anche un prestito con diritto di riscatto a fine stagione per l’ex romanista. Sul fronte bianconero, del resto, non mancano le alternative. Oltre a Menez e Lamela, infatti, alla Juve piacciono molto anche De Bruyne, 22enne belga del Chelsea, Biabiany e Ibarbo, considerate le piste italiane più percorribili se Vucinic dovesse lasciare la banda di Conte.

(fonte tgcom24.mediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy