Su Berardi piomba il Werder

Su Berardi piomba il Werder

TORINO – “Non è già della Juve” hanno fatto sapere da Sassuolo E così si è riaperta la caccia per Domenico Berardi, attaccante in rampa di lancia il cui cartellino è diviso a metà fra neroverdi e bianconeri. Soprattutto all’estero, dove il sontuoso poker con cui una settimana fa ha…

TORINO – “Non è già della Juve” hanno fatto sapere da Sassuolo E così si è riaperta la caccia per Domenico Berardi, attaccante in rampa di lancia il cui cartellino è diviso a metà fra neroverdi e bianconeri. Soprattutto all’estero, dove il sontuoso poker con cui una settimana fa ha abbattuto Milan e Allegri non è passato certo inosservato. 

 

Per il baby prodigio si sta muovendo allora un club di Bundesliga, sempre attenta ai prodotti nostrani come dimostrano, per esempio, le presenze di Donati e Caldirola, uno al Bayer Leverkusen, l’altro al Werder. E proprio a Brema potrebbe finire Berardi in estate. Lo riferisce la ‘Bild’, che parla di un doppio interessamento da parte dell’ambiziosa società teutonica, a caccia di rilancio dopo anni di vacche magre: nel mirino, infatti, c’è anche Luca Marrone, mediano e all’occorrenza difensore in comproprietà pure lui fra Sassuolo e Juventus.
“Abbiamo avuto delle discussioni piacevoli e di importanza strategia per il futuro” ha fatto sapere Eichin, general manager del Werder Brema, che ha incontrato Marotta a Torino.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy